Si completa il maxi intervento a San Giuliano

SAN GIULIANO TERME – Al fine di completare i lavori di collegamento di una nuova tubazione e contestualmente effettuare tre ulteriori interventi di manutenzione sulla rete di distribuzione nel Comune di San Giuliano Terme, mercoledì 20 giugno, dalle ore 8.30 alle ore 18.30, verrà sospesa l’erogazione idrica ad Asciano e nelle vie Niccolini e delle Sorgenti (nel tratto compreso tra le vie Di Giacomo e XXV Aprile).

Potranno verificarsi inoltre cali di pressione a Campo, Colignola, Mezzana, Ghezzano e La Fontina. Funzioneranno invece regolarmente i fontanelli dell’acquedotto mediceo di via San Rocco e via dei Condotti.

Le utenze coinvolte dal disservizio saranno circa 750.

Verranno allestiti dei punti di rifornimento sostitutivo mediante 4 cisterne, una collocata in via Niccolini a San Giuliano Capoluogo e le rimanenti ad Asciano, rispettivamente in piazza delle Lavandaie, via Trieste (nei pressi della scuola) e nell’area parcheggio all’incrocio tra le vie delle Sorgenti e Cavalieri di Vittorio Veneto.

Il ripristino del servizio sarà accompagnato da fenomeni di intorbidamento dell’acqua, destinati comunque a scomparire gradualmente con il passare del tempo.

In caso di condizioni meteorologiche avverse, l’intervento sarà rinviato al giorno successivo, ovvero a giovedì 21 giugno, con le stesse modalità.

Gli abitanti interessati saranno avvisati anche con l’invio di messaggi preregistrati su telefono fisso domenica 17 giugno.

By