Si è insediato il nuovo il nuovo CdA per il DSU

PISA – Si è svolta martedì 13 luglio la prima seduta del nuovo Consiglio di Amministrazione dell’Azienda regionale per il Diritto allo Studio Universitario presieduto da Marco Del Medico, fiorentino, già presidente della sezione provinciale di Firenze del Sindacato Nazionale degli Agenti di Assicurazione, e composto dai consiglieri Mauro Bellandi, Alessandra Gemmiti, Francesco Giordano, Irene Micali, Francesco Romizi e da Sara Nik Said, Miriana Bilello, Francesco Miglietta in rappresentanza dei consigli territoriali degli studenti universitari.

La seduta si è svolta nella sala del Pegaso del Palazzo Sacrati Strozzi della Regione Toscana in piazza Duomo alla Presenza del Presidente della Regione Eugenio Giani e all’Assessore Regionale all’Istruzione e al Diritto allo Studio Alessandra Nardini.

Nel loro saluto iniziale sia il Governatore Giani che l’Assessore Nardini hanno ribadito l’importanza degli interventi a sostegno degli studenti universitari effettuati dal DSU Toscana che permettono soprattutto ai soggetti con maggiori difficoltà economiche di accedere all’alta formazione universitaria, grazie al costante ed ingente investimento di risorse destinato dalla Regione a questo settore che fanno dell’Azienda una delle realtà più efficienti e virtuose a livello nazionale per servizi erogati.

Un risultato evidenziato con orgoglio anche dal neopresidente del DSU Marco Del Medico che nelle sue dichiarazioni di intenti ha sottolineato la volontà di proseguire il buon lavoro sviluppato dal precedente consiglio di amministrazione con l’obiettivo di incrementare e  ottimizzare gli ottimi standard quantitativi e qualitativi raggiunti negli interventi, prestando grande attenzione a tutti i territori sede di università della Toscana.

Durante la seduta è stata approvata, fra i vari argomenti all’ordine del giorno, la ratifica di uno degli atti fondamentali che caratterizzano la mission dell’Ente, il bando per l’assegnazione della borsa di studio e del posto alloggio nelle residenze universitarie del DSU per il prossimo anno accademico 2021/2022 che verrà pubblicato nei prossimi giorni sul sito istituzionale.
Fra le novità più rilevanti dell’avviso l’aumento da 265 a 350 per ogni sede di Firenze, Pisa e Siena dei posti alloggio riservati alle matricole neoiscritte agli Atenei della regione, l’incremento medio della quota monetaria pro capite della borsa e dell’integrazione del contributo affitto di 50 euro mensili fino ad un massimo erogabile di 600 euro.

Nella foto sopra il nuovo Presidente DSU Toscana Del Medico (alla sinistra del Governatore Giani) CdA dell’azienda.

Loading Facebook Comments ...
By