Sicurezza in città. Garzella: “In alcune parti della città la sicurezza è garantita solo dal comportamento dei cittadini”

PISA – Sicurezza in città. Presentata questa mattina, con richiesta urgente di risposta, una interrogazione al Sindaco di Pisa, Marco Filippeschi,  di Giovanni Garzella, capogruppo in Consiglio Comunale di “Area popolare-Pisa è”.

“Chiedo al Sindaco Filippeschi – ha così scritto il noto esponente politico, nella foto – di sapere quali azioni sono state messe in essere dalla Polizia Municipale al fine di collaborare con le altre Forze dell’Ordine  per rendere la città Sicura. Ormai da tempo in alcune parti della città la sicurezza è garantita solo dal comportamento dei cittadini costretti a non uscire in alcune ore e a blindarsi sempre più nel proprio immobile. La situazione, ormai denunciata da tutti, non migliora.

Per questo motivo chiedo di sapere quali azioni sono state   messe in essere dalla Polizia Municipale al fine di collaborare con le altre Forze dell’Ordine  per rendere la città Sicura e in particolare:

 

1-            Quanti agenti della Polizia Municipale controllano le strade;

 

2-            Quanti agenti della  Polizia Municipale sono assegnati agli uffici;

 

3-            Quanti agenti della  Polizia Municipale sono a tempo determinato;

 

4-            Quanti e quali sono i mezzi a disposizione della Polizia Municipale;

 

5-            Quali sono gli orari settimanali con i quali la  Polizia Municipale controlla del territorio;

 

6-            Quali azioni ha messo in essere la Polizia Municipale al fine di ridurre la criminalità in città”.

 

 

By