Sicurezza. Confesercenti al Viminale con il Sindaco Marco Filippeschi

PISAConfesercenti non molla sul tema sicurezza. Dopo la partecipazione al tavolo tecnico in questura di lunedì scorso, dove il vicequestore Gianni Triolo aveva chiesto alle associazioni l’individuazione di un referente su ogni area “sensibile”, oggi mercoledì 18 ottobre farà parte della delegazione che accompagnerà il sindaco Marco Filippeschi al Viminale. Un incontro direttamente a Roma per manifestare i problemi di sicurezza che la città sta vivendo negli ultimi mesi.

Ed a proposito del tavolo in questura, Confesercenti rilancia: “Abbiamo proposto di dividerci le aree, individuate dal questore, con Confcommercio – spiega il responsabile area pisana Simone Romoli – individuando quattro referenti nostri e altrettanti loro. Nessuno ha mai detto che debbano essere commercianti; importante che in ogni area ci sia qualcuno in grado di avere un filo diretto con le forze dell’ordine. Abbiamo formalizzato questa richiesta a Confcommercio in via ufficiale. Noi comunque sabato al nuovo incontro ci saremo – conclude Romoli – sia con il sottoscritto che con il presidente Luigi Micheletti. In quell’occasione presenteremo una rosa di nomi come richiesto dal vicequestore”.

By