Sicurezza, la solidarietà dell’assessore Bonanno alle attività commerciali vittime di furti

PISA – «Sono voluta andare personalmente a esprimere la mia vicinanza e solidarietà nonché quella dell’Amministrazione Comunale ai titolari della gelateria De’ Coltelli in Lungarno Pacinotti, oggetto di due visite di balordi nel giro di pochi giorni». Così l’assessore alla sicurezza Giovanna Bonanno che ha incontrato il titolare Gianfranco Cutelli, insieme alla consigliera comunale Laura Barsotti. Nella stessa giornata l’assessore Bonanno aveva fatto visita anche al negozio di abbigliamento Scout in via Garofani.

«Stiamo lavorando anche insieme alle altre Forze dell’Ordine per mettere in campo nuove azioni per porre fine a questi gravi e odiosi episodi. Abbiamo già previsto un rafforzamento dei servizi di Polizia Municipale, soprattutto nell’orario serale e notturno, oltre all’implementazione della video sorveglianza che, come in questi casi, sta costituendo un ausilio importante nella fase delle indagini. La serialità del modus operandi indica chiaramente che si tratta dello stesso o degli stessi soggetti che operano nel centro storico da qualche tempo e su cui la Polizia Municipale e le Forze dell’Ordine stanno indagando. Mi auguro che presto si stringa il cerchio intorno a questi balordi e che vengano finalmente arrestati. Voglio congratularmi con la Polizia che questa notte ha portato a compimento l’arresto di altri due persone che hanno aggredito una donna in pieno centro. Invito i cittadini a continuare una collaborazione attiva con le Forze dell’Ordine perché anche grazie alle loro segnalazioni possiamo riuscire a effettuare interventi tempestivi ed efficaci. E, nuovamente, mi preme ringraziare i nostri agenti della Municipale per lo straordinario impegno e lavoro che negli ultimi giorni hanno portato a conclusione diverse operazioni con il fermo e l’arresto di diversi soggetti».

By