Sicurezza, Mazzeo (PD): “Dalla Regione nuove importanti risorse per il territorio pisano”

 

PISA – “La sicurezza era e resta uno dei bisogni primari per i cittadini e sono davvero contento che la Toscana continui a dare risposte importanti per il territorio.

L’ultima, con il decreto del primo dicembre, significa per la provincia di Pisa poter contare su altri 208mila euro da destinare a 13 comuni per implementare i loro sistemi di videosorveglianza. Un nuovo passo, insomma, nella direzione che abbiamo auspicato fino dall’inizio di questa legislatura”.

Così il consigliere regionale PD Antonio Mazzeo commenta lo stanziamento di nuove risorse da parte della giunta destinate al tema della sicurezza. Nel dettaglio, la misura prevede in prima analisi il finanziamento dei progetti presentati da tutti i comuni sotto i 10mila abitanti per un totale di 90 mila euro così suddivisi: 15mila euro per Vicopisano, Crespina Lorenzana, Calci e Unione dei Comuni Parco Altavaldera (Peccioli e Terricciola), 10mila euro per i Comuni di Fauglia, Santa Luce e Guardistallo. In un secondo step, poi, saranno finanziati anche i nuovi progetti presentati dai comuni più grandi e che, per il territorio pisano, significano altri 118mila euro ripartiti tra Pisa (38mila euro per l’implementazione del sistema di videosorveglianza di Piazza del Duomo e delle zone limitrofe) e i Comuni di Cascina, San Miniato, Santa Maria a Monte e San Giuliano cui andranno ciascuno 20mila euro.

By