Sicurezza, presentato programma di controlli della Municipale per l’estate. In servizio anche quad e drone

MARINA DI PISA – Con l’avvio della stagione estiva, riprende il programma di controlli sul litorale da parte della Polizia Municipale.

Davanti al distaccamento di Marina di Pisa, è stato presentato il quad che anche questa estate svolgerà il servizio di pattugliamento sull’arenile per la prevenzione e lotta al commercio abusivo. Inoltre, sarà attivato il drone, da quest’anno in dotazione agli agenti. Il servizio sulla spiaggia sarà attivato da giugno a settembre, nei fine settimana di giugno e tutti i giorni nei mesi di luglio e agosto.

«Con il ritorno della Toscana in zona Gialla e l’apertura degli stabilimenti, il Comune si sta già organizzando per garantire la sicurezza sul litorale ai residenti e agli ospiti – dice l’assessore alla sicurezza Giovanna Bonanno -. Lo scorso anno, la Polizia Municipale, grazie al lavoro degli agenti coordinati dal comandante e dall’ispettore Vitagliano, ha provveduto lungo le nostre spiagge al sequestro di circa 10mila pezzi di merce contraffatta, tra abbigliamento da spiaggia, giochi gonfiabili, bigiotteria. Quest’anno, al lavoro di controllo già realizzato sarà affiancato anche un drone, acquisito appositamente come ulteriore supporto per un presidio costante e puntuale del territorio. Dal prossimo  giugno, poi, il personale ordinario della Polizia Municipale sarà affiancato anche da sei nuovi agenti assunti a tempo determinato. Infine, stiamo anche predisponendo alcune convenzione con le associazioni del litorale che ci daranno un ulteriore contributo per quanto riguarda il presidio delle spiagge e dell’intera zona».

Negli anni scorsi la Polizia Municipale ha partecipato anche al programma “Spiagge sicure” che viene attivato dal Ministero dell’Interno tramite la Prefettura a cui partecipano tutte le forze di polizia, compresa la Capitaneria di porto.

By