Sicurezza stradale. Arriva l’ok del Cipe al finanziamento della rotatoria di San Piero

PISA – “La notizia positiva che aspettavamo è arrivata. Il Cipe ha deliberato e nella delibera c’è anche il finanziamento per la rotatoria di San Piero a Grado. Anche Federico Gelli, che ha seguito la vicenda, mi ha dato conferma. Voglio ringraziare tutti coloro che si sono impegnati. Istituzioni e cittadini. Dal Prefetto Attilio Visconti alla presidente del Ctp 2 Benedetta Di Gaddo. Dalle associazioni del quartiere ai singoli cittadini che hanno partecipato alla manifestazione del 16 luglio.

Ci sono voluti anni, con pressioni e iniziative, ma non ci siamo mai arresi alla resistenza delle burocrazie. Siamo stati uniti per un obiettivo molto importante. Ora dobbiamo monitorare l’impegno dell’Anas e della Salt. Lo faremo, da domani, appena avremo il testo della deliberazione, con il massimo rigore. Il progetto c’è, con tutte le autorizzazioni necessarie. Il finanziamento, anche. Ora vogliamo sapere quando si aprirà il cantiere dei lavori. I cittadini hanno diritto di sapere e di controllare”, così il sindaco di Pisa Marco Filippeschi.

“Siamo felici che l’obiettivo sia stato raggiunto. E’ una risposta ad un’esigenza di sicurezza stradale che non poteva rimanere lettera morta. I cittadini si sono mobilitati a fianco delle istituzioni e sarebbero pronti a farlo di nuovo. Li abbiamo coinvolti e hanno risposto – sottolinea la presidente del Ctp 2 Benedetta Di Gaddo – è una bella prova di coesione di una comunità, senza barriere d’appartenenza politica. Ora vigileremo perché il risultato della nostra battaglia diventi concreto e visibile”.

By