Silp Cgil incontra Prefetto di Pisa per questioni sicurezza

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa della Silp Cgil sull’incontro con il Prefetto Attilio Visconti.

PISA – Questa mattina siamo stati ricevuti, su nostra espressa richiesta, dal Prefetto Visconti.
Con grande disponibilità e attenzione il rappresentante del Governo ha ascoltato le proposte formulate dal SILP-CGIL per garantire una sempre più pronta ed efficace risposta alle istanze di sicurezza avanzate dai cittadini.
Il Prefetto ha letto il documento della piattaforma rivendicativa presentato dal Sindacato e ha manifestato il proprio interesse e disponibilità ad approfondire alcune tematiche per le quali l’Ufficio del Governo può favorirne la positiva definizione.
Nel corso dell’incontro è stato in particolare rappresentato da questa organizzazione sindacale come una diversa collocazione logistica della Questura – quale l’ex palazzo sede della Provincia – permetterebbe una migliore funzionalità dei servizi con una conseguente ricaduta positiva anche nelle attività esterne di prevenzione e controllo del territorio, finalizzate a garantire una sempre maggiore sicurezza alla cittadinanza.
Il Prefetto si è reso disponibile a rappresentare la proposta al Presidente della Regione al fine di valutarne la realizzabilità.
E’ stata riproposta inoltre l’idea di implementazione l’utilizzo dei sistemi informatici negli uffici e di dotare il personale di mezzi di trasporto più funzionali per l’operatività in specifici ambiti territoriali.
Con particolare favore inoltre è stata accolta la recente adozione del nuovo piano coordinato di controllo del territorio che prevede, fra l’altro, l’unificazione delle sale operative delle Forze di Polizia attraverso il numero unico 112 che permetterebbe di ottimizzare le risorse favorendo l’efficacia dei servizi.

Pisa, 14 settembre 2016

Meoli Claudio Silp Cgil di Pisa

By