Silvio Baldini, tecnico della Carrarese: “La mia squadra è viva”

PISA – Dopo la sonora sconfitta per 5-
contro l’Alessandria la Carrarese pensa da oggi al Pisa che affronterà sabato 24 marzo alle ore 20.30. Mister Silvio Baldini sabato si aspetta subito una reazione dai suoi ragazzi.

“Contro l’Alessandria è accaduto ciò che nessuno si sarebbe aspettato alla vigilia. È stato un vero blackout che dobbiamo dimenticare perchè già sabato ci attende la sfida di Pisa, al cospetto di una compagine molto importante, e non dobbiamo farci trovare impreparati. C’è sempre la possibilità di rifarsi e riscattare una sconfitta e quindi non voglio avvertire desolazione ed amarezza ma soltanto spirito di rivincita perché nulla è perduto nel nostro campionato e se oggi abbiamo gli stessi punti dell’Alessandria, che ci ha battuto, significa che il nostro rendimento non è proprio da buttare. Le battute a vuoto sono utili per riprendere la retta via ,quella che ci ha consentito di proporre un certo calcio e portare a casa risultati importanti perché i miei ragazzi sono vivi e sono pronti a superare le difficoltà o gli inconvenienti, come accaduto in questa trasferta piemontese.”

Fonte: Voce Apuana

By