Sociale. Le strategie per contrastare anoressia e bulimia. Tavola rotonda domani pomeriggio a Palazzo dei Dodici

PISA – Le strategie d’intervento per contrastare anoressia e bulimia. E’ il tema al centro della mezza giornata di studio e approfondimento, in programma domani pomeriggio (venerdi 4 aprile) nella bella cornice del Palazzo dei Dodici di Piazza dei Cavalieri, promossa da “La vita oltre lo specchio”, la neonata associazione pisana di pazienti e familiari di persone affette da disturbi del comportamento alimentare tenuta a battesimo dal sindaco Filippeschi il 15 marzo scorso, in occasione della giornata nazionale del “fiocchetto lilla” per contrastare tale genere di patologie.

Domani pomeriggio, invece, apriranno i lavori del convegno saranno i saluti del Vicesindaco di Pisa Paolo Ghezzi, del direttore generale della Usl 5 Rocco Damone e di quello della Società della Salute Giuseppe Cecchi. A seguire il dibattito, moderato dalla presidente dell’Associazione “la Vita Oltre Lo Specchio” Maddalena Patrizia Cappelletto e a cui interverranno la scrittrice Ilaria Caprioglio (“La moda e i disturbi alimentari”), il dottor Giovanni Gravina (“Alimentazione e diete”) e gli psichiatri Caterina Renna (“La prevenzione dei disturbi alimentari”) e Massimo Cuzzolaro (“La cura dei disturbi del comportamento alimentare: il peso del peso”). La conclusione dei lavori è prevista per le 18.30.

L’iniziativa è patrocinata da Comune di Pisa, Società della Salute della Zona Pisa, Asl5 e Società italiana per lo studio dei disturbi del comportamento alimentare (Sisdca)

20140403-120724.jpg

By