Solidarietà della Banca di Pisa e Fornacette per le famiglie colpite dall’alluvione

Pisa – L’alluvione della notte tra il 9-10 Settembre ha causato molti danni alle famiglie e imprese del territorio pisano. Per supportarli, la Banca di Pisa e Fornacette esprime la propria solidarietà, stanziando un plafond destinato alla concessione di finanziamenti a condizioni agevolate per sostenere le comunità interessate.

Le iniziative e agevolazioni dedicate ad aziende e famiglie residenti nei comuni coinvolti, consistono nel ripristino di abitazioni, negozi, uffici, laboratori e altri immobili a uso commerciale e agricolo.

La Banca si è resa inoltre disponibile a valutare soluzioni su misura. C’è tempo fino al prossimo 31 ottobre, termine entro il quale dovrà essere presentata in una qualsiasi delle filiali di Banca di Pisa e Fornacette l’autocertificazione dei danni subiti.

Inoltre, Banca di Pisa e Fornacette comunica che è possibile attivare una moratoria su prestiti e mutui in essere. Per maggiori informazioni contattare ConfcommercioPisa, via Chiassatello 67, telefono 050/25196 oppure inviare una mail abancadipisa@bancadipisa.it

By