“Solo l’inquietudine dà pace. Così Bergoglio rilancia il vivere insieme” alle Officine Garibaldi di Pisa

PISA – E’ stato un discorso epocale quello che Papa Francesco – lo scorso 2017 –  ha rivolto agli scrittori de «La Civiltà Cattolica» in occasione del numero 4000 della rivista,  invitandoli a non vivere solo di certezze ma a guardare al mondo con «inquietudine, incompletezza di pensiero e immaginazione».

Su iniziativa del giornalista Riccardo Cristiano è così nato un volume, recentemente edito da Castelvecchi, che raccoglie una serie di interventi di prestigiosi intellettuali italiani ed europei che hanno raccolto la sfida di Papa Francesco e ci aiutano a inquadrare l’intervento di Bergoglio nella prospettiva del “vivere insieme”, la sola capace di creare un’etica universale che, nell’epoca della globalizzazione, può sconfiggere gli opposti fondamentalismi.

Questo libro dunque analizza un discorso di particolare rilievo tanto da costituire il prezioso supporto metodologico, adeguato alle sfide dei tempi, per chiunque voglia lavorare per l’armonia e non per lo scontro di civiltà. 

 

La libreria Pellegrini, organizzatrice dell’evento,  invita tutta la cittadinanza a partecipare alla presentazione del libro che si terrà presso le Officine Garibaldi, in Via Gioberti 39, Martedi 18 Settembre alle ore 21.00.

Ospite d’eccezione Il direttore de «La Civiltà Cattolica» ANTONIO SPADARO SJ; parteciperanno al dibattito il Prof. DANIELE MENOZZI, storico della Scuola Normale Superiore di Pisa, e RICCARDO CRISTIANO, giornalista e curatore del volume.

By