SOS Fata: buon senso e umorismo per difendersi da maghi, ciarlatani, guru, economisti e politici. Presentazione al pubblico mercoledì alle 17.30 presso la libreria Erasmus

PISA – Con il suo nuovo libro “SOS Fata. Il mercato dell’aiuto”, edito da ETS, Piero Paolicchi prosegue il tentativo di sollecitare le sane difese del buon senso e dell’umorismo contro gli inviti sempre più pressanti di esperti, guru, comunicatori e leader vari ad affidarsi a loro.

piero paolicchiCon l’espressione “mercato dell’aiuto” l’autore si riferisce all’offerta di tutto ciò che oroscopisti, astrologi, maghi, sensitivi, ufologi, spiritisti, ma anche alcuni economisti, medici, psicologi, criminologi, astrofisici, meteorologi e perfino leader politici ci rovesciano addosso da ogni media, sicuri e fiduciosi di sé. Certo, è difficile essere scettici verso chi afferma di aver visto dischi volanti e non verso quei politici che promettono rivoluzioni in poco tempo. Ma almeno, se leggi questo libro, eviterai di essere rapito dagli alieni. Il che è già qualcosa. Il volume sarà presentato in pubblico mercoledì 25 febbraio alle ore 17,30 presso la Libreria Erasmus con il Patrocinio del Comune di Pisa. Nel corso della sua lunga carriera di docente di Psicologia sociale nell’Università di Pisa, Piero Paolicchi ha pubblicato lavori scientifici anche con case editrici straniere di prestigio come la Cambridge University Press e la Falmer Press, sui temi dei valori, dell’educazione, dello sviluppo intellettivo e morale. Da alcuni anni ha avviato la scrittura di saggi per un pubblico di non addetti ai lavori, sugli stessi temi, utilizzando la chiave ironico-satirica come strumento di difesa dalle spinte verso il pensiero unico dominanti nella cultura attuale. In questo campo, ha scalato le classifiche nazionali con Il fattore I. Per una teoria generale dell’imbecillità, presentato da Corrado Augias in RAI e recensito dallo stesso su Repubblica. Ha poi proseguito con una sorta di manuale per la cura per tale malattia sociale con La variabile G (che sta per genitori), edito da Rizzoli e più recentemente dalla casa editrice Ets col titolo Genitleaks. Genitori in rivolta.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

By