Per “Soundtrack” Carlo Boccadoro all’Arsenale introduce Il sacrificio del cervo sacro

PISA – Il rapporto tra musica e cinema torna protagonista all’Arsenale con la seconda edizione di “Soundtrack – Viaggio tra le note del cinema”, il ciclo di appuntamenti realizzato in collaborazione con la Scuola Normale Superiore.

Lunedì 29 alle 20.30 il musicista Carlo Boccadoro, Direttore artistico de I Concerti della Normale, introdurrà la proiezione de Il sacrificio del cervo sacro di Yorgos Lanthimos, accompagnando lo spettatore in un viaggio musicale attraverso il racconto e l’ascolto di brani tratti dalla colonna sonora che comprende pezzi classici di autori quali JS Bach, Franz Schubert e Gyorgy Ligeti.

Il film ha per protagonista Steven, un cardiologo con una bellissima moglie e due figli. All’insaputa di costoro, tuttavia, si incontra frequentemente con un ragazzo di nome Martin, come se tra i due ci fosse un legame, di natura ignota a chiunque altro. Quando Bob comincia a presentare degli strani sintomi psicosomatici, la verità su Steven e Martin sale a galla.

By