Spaccio di droga, chiude un attività in centro

PISA – Il Questore ha disposto la chiusura di un locale in Piazza della Stazione a Pisa dopo aver accertato che questo era diventato il ritrovo di soggetti con precedenti penali, alcuni dei quali, nei presso del locale, vendevano oggetti di valore di dubbia provenienza, mentre altri sono stati sorpresi durante i controlli di polizia con indosso della sostanza stupefacente.

Il Questore di Pisa, ritenendo pienamente sussistenti le condizioni di applicazione dell’art. 100 t.u.l.p.s. (Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza) ha emesso, martedì 26 marzo 2019, un decreto di sospensione di 10 giorni della licenza di somministrazione di alimenti e bevande con conseguente chiusura dell’attività commerciale per identico periodo, poiché – alla luce delle informazioni raccolte e dagli accertamenti esperiti – le frequentazioni di quel locale costituivano un pericolo per l’ordine pubblico, per la moralità pubblica e il buon costume e la sicurezza dei cittadini.

By