Spari in centro città: fermati due livornesi

PISA – Sono stati fermati nella serata di ieri Collesalvetti (Livorno) dagli agenti della squadra mobile di Livorno i due giovani che hanno seminato il panico nel pomeriggio a in Via Francesco Da Buti a Pisa esplodendo due colpi di pistola, poi rivelatasi una semplice scacciacani, davanti ad altrettanti esercizi commerciali. Si tratta di una coppia di livornesi, che ha precedenti per rapina.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia pisana, la coppia avrebbe agito nel tentativo di rapinare i due negozi presi di mira, anche se non sono ancora chiari i dettagli per i quali i ‘colpi’, in entrambi i casi, sarebbero andati a vuoto. I due sono stati trasferiti in mattinata in carcere nel Carcere Don Bosco di Pisa.

In serata la polizia era riuscita, attraverso il numero di targa dell’auto della coppia, una Mercedes grigia, a individuare il casolare in un’area isolata di Collesalvetti nella quale abitano e ha avvisato i colleghi di Livorno. Al loro rientro sono stati fermati.

Fonte: ANSA

20140112-111222.jpg

You may also like

By