Speronano auto della Polizia con un etto di cocaina: arrestati

PISA – Avevano un etto di eroina nell’auto e per tentare la fuga  hanno speronato la Polizia ma i due uomini  sono stati successivamente arrestati.

Erano stati fermati mercoledì sera dalla squadra mobile di Livorno per un controllo, quando due uomini di origine napoletana hanno speronato con il loro mezzo l’auto della polizia danneggiando uno sportello, mentre uno degli agenti ha rischiato di essere travolto.

I due uomini, di 42 e 33 anni entrambi napoletani ma residenti a Piombino, sono stati poi bloccati e arrestati in concorso per detenzione ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale.

Il 42enne è stato inoltre accusato di danneggiamento aggravato e guida con patente sospesa. Uno dei due, dopo che gli agenti erano riusciti a bloccarli, ha tentato di disfarsi di 100,83 grammi di eroina che sono stati subito recuperati dalla polizia. Da una successiva perquisizione domiciliare nelle rispettive abitazioni, a casa del 33enne è stato rinvenuto e sequestrato un panetto di hashish 27,45 grammi e una bilancina di precisione. Stamani il Tribunale di Livorno ha convalidato l’arresto, disponendo per entrambi gli arresti domiciliari.

You may also like

By