Spettacoli di Prosa: il Dsu mette a diposizione biglietti a prezzi agevolati

PISA – Nell’ambito degli interventi volti a favorire la partecipazione degli studenti universitari a spettacoli e manifestazioni culturali, l’azienda per il Diritto allo studio, in convenzione con Fondazione Sipario Toscana onlus, mette a disposizione 35 biglietti a prezzo agevolato, per ciascuno degli spettacoli di prosa della Stagione 2014 de La Città del Teatro di Cascina e del Teatro Rossini di Pontasserchio. Ogni studente universitario potrà prenotare un solo biglietto per ciascun spettacolo in programma, collegandosi al > portale Servizi on line dell’Azienda per il Diritto allo Studio e seguire il percorso indicato, entro il giorno prima della data dello spettacolo o fino ad esaurimento dei posti disponibili. Dopo aver effettuato la prenotazione online dello spettacolo, lo studente deve stampare il coupon di sconto che dovrà consegnare direttamente alla biglietteria de La Città del Teatro corrispondendo solo il 50% del costo del biglietto studenti (già ridotto rispetto all’intero), per una spesa doppiamente scontata, che ammonterà a soli 5 euro. I coupon di sconto per assistere agli spettacoli sono assegnati attraverso un servizio di  prenotazione on line secondo l’ordine cronologico di prenotazione, con  precedenza per gli studenti borsisti e alloggiati. Il sistema funziona solo per gli studenti iscritti all’Ateneo di Pisa, all’Accademia di Belle Arti di Carrara, alla Scuola superiore per Mediatori linguistici, all’Istituto musicale Luigi Boccherini di Lucca, all’istituto Musicale Piero Mascagni  di Livorno. Gli studenti di Siena e Firenze potranno richiedere i biglietti scontati al DSU dei territori di riferimento, che provvederà a recuperare i coupon dal DSU di Pisa. Per info: cultura.pi@dsu.toscana .it – il portale DSU Toscana servizi on line

 

By