Sport senza barriere, ripartono i corsi per anziani e persone con disabilità

CASCINA – Ripartono anche per l’anno sportivo 2018/19, da novembre a giugno, il progetto comunale “Sport senza barriere” dedicato alle persone diversamente abili residenti nel Comune di Cascina e seguite dai servizi sociali del territorio, e il progetto “Attività motoria persone anziane”.

Sport senza barriere” per le persone con disabilità offre la possibilità di praticare le seguenti attività sportive: l’ippica, con la Asd Ippica in Battaglino (a San Giorgio); il nuoto, con la Gesport Pd Srl (alla piscina di piazzale Ferrari a Cascina); la scuola di circo, con la onlus Chez nous…le cirque! (in via Tosco Romagnola 656 a Cascina); la scherma, con il Circolo scherma Navacchio Pd (in via Guelfi a Navacchio); la danza, con la Ac Danza Città di Cascina (in via Genovesi 71 a Cascina); il tennis tavolo, con la Polisportiva Pulcini Cascina sezione tennis tavolo (in via Genovesi a Cascina). Per gli iscritti che non hanno la possibilità di raggiungere da soli i centri sportivi il trasporto sarà effettuato dalle associazioni di volontariato del territorio. La quota di partecipazione è di 15 euro al mese.

Il progetto “Attività motoria persone anziane” è invece dedicato alle persone anziane e alle persone con disabilità ospiti del centro diurno Arcobaleno d Navacchio residenti a Cascina. Ad attuare il progetto è l’Asd “Gemini”. Le attività sportive si svolgeranno presso: la palestra Ciari di via Galilei a Cascina, il martedì e il venerdì ore 20-21; il circolo di San Sisto, in via San Sisto 10, il lunedì e il giovedì ore 15-16; la palestra “Gemini”, in largo Gori 12 a Navacchio, ore 9-10. La quota di iscrizione omnicomprensiva è di 20 euro.

Per informazioni rivolgersi all’Ufficio sport del Comune di Cascina, telefono 050 719252 o inviare una email a lbarletta@comune.cascina.pi.it

By