Stalli Blu a Porta Fiorentina e a La Cella, Dell’Omodarme (PD): “Perché i residenti devono pagare?”

PISA – Presentata questa mattina dal consigliere Juri Dell’Omodarme (PD) – vedi foto allegata – una interrogazione su “ i nuovi stalli blu a Porta Fiorentina e a La Cella”(qui sotto il testo completo)..

image

“Le strade interessate da questo provvedimento – così scrive Dell’Omodarme – sono, in particolare, via Fiorentina dall’intersezione con via Cattaneo fino all’intersezione con via della Vecchia Tranvia (rotatoria lato est). Via Emilia dall’intersezione con via Cattaneo fino a incontrare la ferrovia. E il tratto ovest di via della Vecchia Tranvia dall’intersezione con via Emilia fino alla prima rotatoria (rotonda lato ovest)”, zone queste che “non fanno parte del centro storico o altre zone sensibili della città” e che “i residenti non sono esenti dal pagamento come invece risulta essere stato fatto per altre zone della città che hanno identiche caratteristiche”.

“La sosta in queste zone – aggiunge poi Dell’Omodarme – avrà un costo 0,60 euro l’ora dalle 8 alle 20, dal lunedì al sabato (0,45 euro per i residenti nel comune di Pisa). Per i veicoli di residenti e domiciliati in queste strade, la delibera specifica la possibilità del rilascio di autorizzazioni annuali a pagamento, per la sosta negli stalli di tutto il quartiere”.
“Chiedo al Sindaco Filippeschi – conclude Dell’Omodarme – quali passaggi siano stati effettuati nel quartiere e nel Ctp4 per esporre la decisione della Giunta in merito al tipo di tariffazione prevista per i residenti della zona e per verificare se ci sono le condizioni per garantire, come in altre zone delle città, l’esenzione totale ai residenti”.

By