E…state a Cascina, ecco tutti gli eventi

PISA – Presentato stamattina in conferenza stampa il cartellone di “E…state a Cascina”, la rassegna di eventi promossa dal Comune di Cascina e Confcommercio Provincia di Pisa.

A presentare tutte le iniziative che si terranno a Cascina e sul suo territorio da giugno a settembre sono stati Susanna Ceccardi, sindaco di Cascina, Sonia Avolio, assessore alle attività produttive di Cascina, Alessandro Trolese, vice presidente di Confcommercio Provincia di Pisa e Mario Biasci, presidente della Pro Loco di Cascina.

«Il cartellone di E…state a Cascina vede protagoniste le associazioni del territorio – ha detto il sindaco Ceccardi davanti ai giornalisti- e quest’anno abbiamo puntato sul coinvolgimento dei bambini, dei ragazzi e delle famiglie, perché anche nel periodo estivo, soprattutto le famiglie che resteranno a Cascina e non hanno la possibilità di stare fuori, avranno l’opportunità di svagarsi e di far divertire in più piccoli. A partire per esempio dal 28 giugno, quando ci sarà l’evento denominato “La città dei bambini”. Il 21 giugno ci sarà il concerto di Giuseppe Povia, il 25 giugno ci sarà l’evento “Gang Bank”, di Gianluigi Paragone, uno spettacolo che racconta il grande inganno della finanza. Il 5 luglio segnalo lo spettacolo comico di Leonardo Fiaschi e poi ci sarà l’evento di punta, ovvero “Aspettando la battaglia” che si svolgerà il 30 giugno e il 1 e 2 luglio. L’obiettivo dell’Amministrazione è che Cascina non conosca la desertificazione che si riproduce in tanti centri storici durante l’estate. Per questo abbiamo investito 23mila euro di contributo per realizzare questo cartellone e ringrazio Confcommercio per il bellissimo calendario che è riuscita a coordinare».

«Con questo cartellone Cascina non va in ferie -ha aggiunto l’assessore Sonia Avolio- perchè ci sono eventi che si svolgono anche nel mese di agosto e in tutte le frazioni».

«Come associazione prestiamo sempre grande attenzione ai centri storici e alla loro valorizzazione -ha dichiarato Alessandro Trolese, vice presidente vicario ConfcommercioPisa- ed è chiaro che gli eventi aiutano a vivere la città, allontanando fenomeni di degrado. E…state a Cascina é un cartellone adatto a tutte le esigenze, con un particolare accento per il divertimento e la serenità di bambini e famiglie. Complimenti al comune di Cascina per il contributo ad un cartellone che si preannuncia ricco e interessante»

By