Stazione Leopolda, il Sindaco dona ai maggioreni una copia della Costituzione

PISA – Alla Stazione Leopolda, per il 68mo anniversario delle prime elezioni libere a Pisa, il Sindaco ha consegnato ai diciottenni una copia della Costituzione e il discorso di Piero Calamandrei.

Il 31 marzo 1946, si svolgevano le prime elezioni libere anche amministrative. Pochi giorni dopo Italo Bargagna divenne il primo sindaco della città di Pisa o di quello che ne rimaneva dopo la guerra. «Non è una data casuale quella che abbiamo scelto per una cerimonia che celebra i valori e i principi che sono il legame della comunità» queste le parole del Sindaco Marco Filippeschi. Ad aprire la cerimonia il video del discorso di Piero Calamandrei sulla Costituzione rivolto ai giovani.

Un discorso che contiene tutte le motivazioni per il percorso della memoria che l’ Amministrazione Pisana ha intrapreso. «Inseriamo questa giornata nel nostro percorso della memoria a 68 anni dalle prime elezioni libere – ha proseguito il Sindaco – facciamo un gesto solenne, vi consegnamo la Costituzione perché ne facciate tesoro voi giovani che avete appena acquisito il diritto pieno di partecipare. Il gesto che facciamo oggi è rivolto a non perdere la memoria e a guadagnare un futuro perché chiediamo ai cittadini, a quelli più giovani, di essere consapevoli, di partecipare ed essere esigenti con la società». Dopo gli interventi del prefetto Francesco Tagliente; del presidente del Consiglio Comunale Ranieri Del Torto; del presidente dell’ANPI provinciale Giorgio Vecchiani e dell’assessore Marilù Chiofalo il Sindaco ha consegnato una medaglia alla memoria alla nipote di Italo Bargagna, la signora Gina Brogi Bargagna. Molti i giovani presenti e ad ognuno di loro il sindaco ha consegnato una copia della Carta Costituzionale. Prezioso l’intervento musicale del Coro della Filarmonica Pisana diretto dal Maestro Giovanni del Vecchio che ha intonato l’inno di Mameli e, a conclusione della cerimonia, Bella ciao.

I nomi dei ragazzi che hanno ricevuto la Costituzione Adami Giulia, Babusci Federico Barbetta Elena, Bonaccorsi Pietro, Cacelli Gregorio, Cardinale Antonio, Chelossi Elena, Cometa Sara, Dondoli Sofia, De Conno Francesco, Del Carlo Chiara, Fadeyi Oluwole, Franco Marialuisa, Froli Dario, Gallevi Nicol, Giammatei Giada, Gimutao Alexa, Landini Ilenia, Mancini Lisa, Mazzotta Veronica, Mercatanti Elvira, Merone Eduardo, Messina Laura, Niccolai Elena, Pagni Giovanni, Pioli Maria Chiara, Ramovski Senada
Sassetti Francesco, Sidati Maria, Simone Elisabetta, Taglioli Alice, Todaro Giovanni, Tomasi Sara, Tudda Elena, Verbaro Arianna
Viale Marta, Vivaldi Giulia, Vturdubaeva Aimerim, Zappia Eleonora.

20140401-133651.jpg

By