Stefano Sottili: “Gara combattuta e corretta, ma a livello di occasioni, l’ago della bilancia pende a nostro vantaggio”

VITERBO – Il pensiero degli avversari su Viterbese e Pisa dalle parole del Mister laziale Stefano Sottili, tra l’altro, in passato, in procinto di sedere sulla panchina nerazzurra.

di Maurizio Ficeli

Direi che è stata una partita bella, tirata, combattuta anche se molto corretta – esordisce l’allenatore di origine toscana: “Se però devo analizzare le occasioni, l’ago della bilancia pende a favore della Viterbese. In ogni caso anche se abbiamo pareggiato, sono più contento della prestazione della mia squadra in questa partita che ad esempio nella gara di Carrara, dove abbiamo vinto. Si sono soddisfatto della mia squadra e dei miei ragazzi, abbiamo ampi margini di miglioramento, inoltre il Presidente Camilli ci ha ulteriormente accontentato con i rinforzi di questo mercato di gennaio“.

By