Stelle al merito del lavoro in casa Enel per tre dipendenti geotermici

PISA – Momento di festa e di complimenti in via Andrea Pisano 120, presso la sede Enel Green Power di Pisa, quartier generale della geotermia: l’occasione è quella delle stelle al merito del lavoro di cui il 1° maggio sono stati insigniti i dipendenti ed ex dipendenti Enel Green Power Luciano Badii, nato a Pisa e residente a Cascina, Alessandro Vallini, anch’egli di Pisa, e Cesare Quintavalle di Massa Marittima.

Massimo Montemaggi, Responsabile Geotermia Enel Green Power, si è complimentato con i colleghi per l’impegno profuso in questi anni e la grande professionalità maturata nel settore della geotermia, che hanno messo a disposizione dell’azienda e dei colleghi più giovani.

Luciano Badii è il Responsabile del Team Assistenza Specialistica per le attività di manutenzione e sviluppo degli impianti geotermici, il cui know how nasce a Pisa e viene poi “concretizzato” nelle officine di Larderello. Vallini vanta un’importante esperienza internazionale con attività di ricerca e attività geotermica in Algeria, Turchia, Francia, Stati Uniti, Bulgaria, Giappone e Grecia. Quintavalle ha operato nel pool delle perforazioni sia in Toscana che in Cile, El Salvador, Nicaragua.

Soddisfazione da parte dei tre tecnici geotermici, sia in Palazzo Vecchio a Firenze dove il 1° maggio era presente anche il Prefetto di Pisa Francesco Tagliente sia per i complimenti di Enel Green Power dove si formano professionisti della geotermia che da Pisa fanno scuola nel mondo.

20140514-185853.jpg

20140514-185859.jpg

By