Storni in Piazza Guerrazzi, arrivano i dissuasori acustici

PISA – Dalla fine di dicembre servizio di spazzamento integrato con una lavastrade per rimuovere il guano dalla pavimentazione. Effettuata anche la rimozione delle carcasse degli uccelli caduti dagli alberi. La settimana prossima al via pure un intervento mirato per rimuovere escrementi e cattivo odore dal prato.

Al massimo fra una decina di giorni ci saranno anche i dissuasori acustici, lo strumento individuato dall’Ufficio Ambiente dell’amministrazione comunale per allontanare o, quanto meno, ridurre la presenza dei moltissimi storni che, da qualche mese, hanno scelto i pini di Piazza Guerrazzi come dimora, con le negative conseguenze su tutta l’area circostante in termini di guano, cattivo odore e sporcizia: l’investimento previsto è di circa cinque mila euro e l’installazione sarà effettuata nei prossimi giorni.

image

Ma non è l’unico degli interventi messi in cantiere, e in parte già realizzati, da Palazzo Gambacorti per ridurre i disagi provocati dalla presenza dei volatili. In attesa che entrino in funzione i dissuasori acustici, dai quali ci si attende una diminuzione dei volatili e una conseguente attenuazione dei problemi da essi provocati, infatti, già dagli ultimi giorni di dicembre Avr, il soggetto gestore del servizio di pulizia stradale, al servizio di spazzamento ha aggiunto anche il passaggio quotidiani della macchina lavastrade per togliere il guano dalla pavimentazione e nei giorni scorsi “è stato anche effettuato un intervento di rimozione delle carcasse degli storni caduti sul prato. All’inizio della prossima settimana, inoltre, la “Executive Cleaner”, azienda che si occupa di disinfestazione per conto dell’amministrazione comunale, farà un intervento finalizzato all’eliminazione di escrementi e cattivi odori dall’erba della piazza con metodi assolutamente non nocivi per persone ed altri esseri viventi.

Fonte: Ufficio Stampa Comune di Pisa

You may also like

By