Striscia la Notizia al Duomo. Nerini: “Mancano volontà e capacità”

PISA – Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Maurizio Nerini (Noi Adesso Pisa) sull’ultimo servizio di Striscia La Notizia al Duomo a Pisa.

“Se avessimo avuto dubbi sull’operato nefasto della nostra attuale amministrazione per quanto riguarda la situazione fuori controllo al Duomo, l’ultimo servizio di Striscia la Notizia ha chiarito tutto.

Non si riesce a far rispettare le leggi della civile convivenza ogni giorno per quanto riguarda abusivismo, scippi, furti e violenze e secondo l’assessore Ferrante si è fatto rispettare una legge sul decoro intorno ai monumenti, interpretabile fino alla noia ed in maniera spesso fantasiosa, togliendo con forza le bancarelle cinque anni fa e lasciandole marcire in Piazza Manin.

La colpa sarebbe ancora di altri: mancano vigili, mancano i soldi…

Noi diciamo piuttosto che mancano volontà e capacità di risolvere questi problemi che denunciamo con forza da tempo.

La città si governa anche e soprattutto con atti amministrativi e questi atti decisivi a Pisa mancano, si lascia decidere ad altri, si è accondiscendenti, si è forti con i deboli e deboli con i forti.

Ma c’è da ringraziare l’assessore perché ha detto che la cosa sarà risolta tra pochi mesi…ecco, la risolveremo Noi non appena preso possesso di Palazzo Gambacorti, dopo il 10 di giugno”.

By