Studenti a lezione di moda, comunicazione e design al Museo Piaggio

PONTEDERA – Stilisti, designer, fashion blogger, Ceo di importanti griffe e pubblicitari visionari raccontano le professioni del mondo della moda e della comunicazione a 200 giovani aspiranti creativi, provenienti dagli istituti superiori del centro Italia.  Succede martedì 28 marzo a Pontedera, in occasione di “Creative Jobs – Fashion & Communication”, iniziativa organizzata da Istituto Modartech, Fondazione Piaggio e Comune di Pontedera. Per una mattinata (dalle 9 alle 13) il Museo Piaggio diventerà una speciale aula, in cui a vestire i panni dei professori saranno figure di rilievo del Made in Italy. Nella stessa occasione sarà presentato il contest attraverso il quale l’Istituto Modartech metterà in palio 12 borse di studio per un valore di oltre 60.000 euro per partecipare ai corsi post-diploma in Design e Progettazione della Moda e Fashion Communication Design, con copertura totale o parziale dei costi di iscrizione. Il contest si rivolge a tutti gli studenti dell’ultimo anno delle scuole superiori.

Dopo i saluti di Riccardo Costagliola, Presidente Fondazione Piaggio, Liviana Canovai, Assessore alla Cultura e alle politiche socio educative e giovanili del Comune di Pontedera, e Alessandro Bertini, Direttore Istituto Modartech, la parola passerà a Stefano Dominella, Presidente della maison Gattinoni, che illustrerà agli studenti le professioni del sistema moda. Tema evidenziato ulteriormente dall’area risorse umane di Conte of Florence, con un intervento di Nicoletta La Battaglia, Retail HR Development Manager.

Daniela Cattaneo, Club IACDE Italia – International Association of Clothing Designers and Executives, entrerà poi nel merito del technical designer, tra le professioni della moda, mentre Alessia Caliendo, stylist, art director ed editor nella moda, parlerà del rapporto tra fashion ed editoria. Michele Pecchioli, fondatore di Aria Advertising, una delle più importanti agenzie pubblicitarie nel campo della moda e Lucia Giusti, fashion blogger con decine di migliaia di followers, ideatrice di Legally Chic, affronteranno altri due aspetti del mondo della creatività 3.0. Un focus sarà dedicato al Progetto Chi Vespa, che lega Made in Italy e giovani talenti. Modera il convegno Alessandra Carta, Direttore Creativo dell’Istituto Modartech. La partecipazione è gratuita a numero chiuso su prenotazione.

By