Suagher o Sbraga, Lucchesi punta sull'”usato sicuro”

PISA – Suagher o Sbraga potrebbero tornare all’ombra della Torre Pendente nel mercato di Gennaio. Il Dg Fabrizio Lucchesi sta lavorando per questo obiettivo. Ecco le possibilità’, anche se saranno due trattative non facili.

CAPITOLO SUAGHER. C’e’ stato già un contatto tra la dirigenza nerazzurra e il giocatore. Il suo nome e’ in cima alla lista dei desideri del Dg nerazzurro. Il difensore bergamasco sarebbe molto utile nella difesa a tre di Cozza e soprattutto come Sbraga conosce l’ambiente di Pisa e si integrerebbe al meglio nel gruppo. L’affare si può fare, perché’ il giocatore a Crotone sta giocando poco dopo il suo infortunio. Serve a questo punto il benestare dell’Atalanta e il Dg Lucchesi sta lavorando in questo senso.

CAPITOLO SBRAGA. A Salerno a gennaio ci sarà una mini rivoluzione e Andrea Sbraga non rientra nei piani del mister della Salernitana Perrone. La trattativa non sarà facile. Il cartellino del giocatore e’ della Lazio. Ci sarà da trattare con Lotito, ma nella trattativa potrebbe essere importante la volontà’ del giocatore di tornare all’ombra della Torre.

Arrivare ad entrambi? Sarà molto difficile, anche perché il Pisa dovrà concentrarsi su altri reparti, primo fra tutti il centrocampo, anche se con il Dg Lucchesi nulla e’ impossibile.

SOTTO EMANUELE SUAGHER (foto pisanews.net)

20131231-011842.jpg

By