Suicidio a Livorno. Un chirurgo pisano si getta dal ponte di Calignaia

LIVORNO – Un chirurgo plastico del centro grandi ustionati di Pisa, di 48 anni, si è tolto la vita gettandosi dal ponte di Calignaia a Livorno. E’ accaduto intorno alle 12.30 di domenica 17 giugno.

Il suicidio, e’ avvenuti in mezzo ai bagnanti, che stavano passando la loro tranquilla domenica al mare. Prima di gettarsi dal ponte l’uomo per avvisare i bagnanti ha gettato dal ponte il suo zaino e alcuni sassi.

By