Superstizioni sul gioco d’azzardo: possono portarci fortuna?

PISA – La razionalità non funziona nei giochi d’azzardo. Vincere sembra essere semplicemente una questione di fortuna. Naturalmente, questo fa sì che i giocatori vogliano aumentare la loro fortuna. Ed è per questo che esistono superstizioni sul gioco d’azzardo.

Al giorno d’oggi, sempre più giocatori credono nelle superstizioni sul gioco e, a quanto pare, sono diventati parte integrante del mondo del gioco. Nonostante le superstizioni sul gioco d’azzardo siano strane e di origine ambigua, molti giocatori credono in essi e alcuni addirittura eseguono “rituali di gioco superstiziosi che aumentano la fortuna” prima di andare al casinò locale. Non sappiamo se le superstizioni sul gioco d’azzardo funzionino o meno, ma sicuramente sono divertenti. Abbiamo raccolto un elenco delle superstizioni più comuni per provare a valutarne l’efficacia.


Portafortuna

Senza dubbio, questa è la superstizione più diffusa di tutte. Ma cosa sono i portafortuna? In sostanza, i portafortuna sono piccoli oggetti posti nella tasca di un giocatore o in una piccola borsa vicino al giocatore. Si ritiene che i portafortuna aumentino le possibilità di vincita di un giocatore, presumibilmente fornendo loro un vantaggio sul banco. Alcuni dei portafortuna più comuni sono una zampa di coniglio, un ferro di cavallo e un trifoglio a quattro foglie. Ci sono anche giocatori che usano oggetti della loro vita quotidiana come portafortuna. Sinceramente, qualsiasi oggetto può diventare il portafortuna di un giocatore: si tratta di associazione e preferenze.

Un consiglio sarebbe di attenersi a ciondoli più piccoli e compatti: sono più facili da nascondere e da portare in giro.


Lasciare il tavolo

Avere con sè dei portafortuna suona strano? Prova a lasciare il tavolo durante il gioco. Questo potrebbe sembrare strano per te, ma molte persone lo fanno davvero. In che modo lasciare il tavolo offre ai giocatori un vantaggio?

I giocatori d’azzardo credono che lasciare il tavolo durante il gioco (o distogliere lo sguardo quando si aspetta che i risultati arrivino) porti fortuna. Se stai giocando alla roulette, ad esempio, puoi piazzare qualche puntata, lasciare il tavolo e poi tornare indietro, continuando il gioco. Alcuni dicono che basta guardare altrove mentre la palla gira e il trucco è fatto. Lo stesso vale anche quando giochi a roulette dal vivo. Ci sono molti siti dove giocare roulette ed è ancora più facile perchè spesso sei a casa tua e devi solo allontanarti dal computer.


Numero fortuna

Sappiamo tutti che tredici è considerato un numero sfortunato, ma lo sapevi che ha una controparte “fortunata”? Il numero fortunato è, ovviamente, sette. Non esiste una spiegazione unanime del motivo per cui le persone considerano il sette come un numero fortunato, ma la maggior parte degli studiosi afferma che la popolarità moderna del sette è legata al suo uso diffuso nella narrazione e nella retorica dei secoli passati (le sette meraviglie del mondo antico, le sette età dell’uomo, ecc.).

Il sette è un numero importante nel mondo dei giochi. Per vincere il jackpot di alcune slot devi avere tre sette allineati quando i rulli smettono di muoversi, e il numero è significativo anche in alcune varianti del blackjack. Ad esempio, nella versione australiana del poker (pontoon), se hai una mano di tre sette, vinci il cosiddetto “super bonus” e vieni pagato circa €1000 per scommesse inferiori a €25 e circa €5000 per scommesse superiori a €25.

La cosa interessante del numero è il fatto che è considerato fortunato anche al di fuori del regno dei giochi. Sette è diventato popolare nel branding e nella pubblicità e fa parte anche di molti titoli di film (Biancaneve e i sette nani, i film di “007”, ecc.)


Le scommesse rosse sono le scommesse migliori

Sorprendentemente, non solo i numeri ma anche i colori hanno connotazioni superstiziose. Gli antichi cinesi associavano il colore rosso a fortuna, ricchezza e prosperità. Allo stesso modo, per altre culture il rosso è un simbolo di felicità, e altri ancora credono che il rosso simboleggi coraggio e forza.

Nel settore dei giochi, il rosso è il più fortunato di tutti i colori. I casinò terrestri usano spesso luci al neon rosse per distinguere i loro luoghi. Alcuni giocatori dicono che indossano biancheria intima rossa quando giocano, ma non crediamo che indossare un colore particolare ti dia un vantaggio.


Soffiare sui dadi

Questa è un’altra superstizione diffusa. Si dice che circa ¾ dei giocatori soffiano sui dadi prima di lanciare. Per di più, l’usanza si è trasferita anche ai giochi da tavolo, e oggi puoi vedere giocatori che soffiano sulle carte.

L’origine di questo rituale superstizioso, tuttavia, rimane in gran parte poco chiara anche nel mondo moderno di oggi. Alcuni studiosi ritengono che il rituale possa essere fatto risalire ai tempi in cui l’industria dei casinò stava muovendo i primi piccoli passi. I giocatori d’azzardo allora cercavano di imbrogliare la casa mettendo una sostanza appiccicosa su un lato dei dadi che si attivava soffiando su di esso. Altri dicono che l’usanza abbia origine da precedenti giochi di dadi di strada, in cui i giocatori soffiavano sui dadi per pulirli prima di lanciarli.

By