Svincolo di Acciaiolo, la soddisfazione di Antonio Mazzeo (PD) “Come promesso si avvicina la fine di un’odissea che dura da troppi anni”

PISA – E’ stato finalmente approvato il progetto esecutivo per la messa in sicurezza dell’intersezione fra la SR 206 “Pisana Livornese” e la SP 21 “del Pian del Tora” in località Torretta a Fauglia, nota come svincolo di Acciaiolo, da parte della Regione Toscana. C’è soddisfazione nelle parole di Antonio Mazzeo consigliere PD.  

“Ora continuiamo a mantenere alta l’attenzione sui lavori di un’opera che attende da troppo tempo. La vicenda dello svincolo di Acciaiolo è una di quelle in cui conta il lavoro di squadra su obiettivi condivisi, ricordo gli incontri fatti con i cittadini insieme al indaco e al senatore Marco Filippi in cui abbiamo più volte ripetuto che la buona politica è quella che passa dalle parole ai fatti. Sin dall’inizio della legislatura abbiamo seguito incessantemente tutta la vicenda cercando di portare a casa l’inizio dei lavori il prima possibile, oggi possiamo dire che una prima parte di quella promessa è diventata fatto, grazie ad un ottimo lavoro di squadra. Ora però bisogna accelerare i tempi il più possibile per realizzarla e vederla completata il prima possibile. Ricordo infatti che parliamo di un’opera che aspetta di vedere la luce da oltre tredici anni e necessaria oltre che per migliorare la viabilità anche perché proprio in quel punto è situata la seconda azienda metalmeccanica della provincia di Pisa, la Continental che conta circa 500 operai”.

 

By