Team di esperti per la Sapienza

PISA – Un team di esperti del dipartimento di Ingegneria civile dell’Università di Pisa è alla studio per lo storico edificio della Sapienza.

L’edificio è  chiuso dal maggio scorso per problemi di staticità, e per delineare le forme d’intervento per metterlo in sicurezza e restituirlo alla città e alla comunità accademica.

“Lo studio – spiega una nota dell’ateneo – si articolerà in più fasi, di cui la prima sarà di tipo conoscitivo, con l’esecuzione di un accurato rilievo geometrico e strutturale e la realizzazione di saggi e prove, sia quelli effettuati direttamente che in laboratorio, sulle murature del palazzo, ma anche effettuando misure dirette e indirette dei carichi gravanti sui solai e sulle pareti dell’edificio. Successivamente sarà progettato e realizzato un accurato sistema di monitoraggio per il controllo delle lesioni esistenti. Infine, lo sviluppo di modelli meccanici dell’edificio consentirà di valutare, secondo quanto indicato nelle disposizioni regolamentari per gli immobili storici, il livello di sicurezza attuale e le eventuali misure derivanti dalle criticità individuate”. Le attività e le misure effettuate per consentire l’accesso, in condizioni di sicurezza e nel più breve tempo possibile, all’edificio della Sapienza e alla biblioteca universitaria, prosegue la nota universitaria, “saranno di volta in volta concordate e programmate dal coordinatore del gruppo di lavoro con il rappresentante nominato a questo scopo dal ministero per i Beni e le Attività Culturali, proprietario appunto della biblioteca

You may also like

By