Teatro Cascina. Prima Nazionale I 40 anni di profondo rosso

CASCINA – I Goblin di Claudio Simonetti celebrano in tour il quarantennale del cult movie “Profondo Rosso”, con uno spettacolo in cui proporranno sulla proiezione del film, l’esecuzione live della colonna sonora che li ha resi celebri nel mondo.

Nel 1974 un giovanissimo Claudio Simonetti con i Goblin, iniziava a registrare la colonna sonora del film “Profondo Rosso” diretto da Dario Argento. Pochi avrebbero potuto supporre che la colonna sonora sarebbe diventata celebre quanto il film si tratta probabilmente, dell’unico caso in cui un brano strumentale ha raggiunto il vertice delle charts discografiche rimanendovi per quasi un anno. Proprio a sottolineare il legame fortissimo tra le immagini e la colonna sonora del film la formula del “live soundtrack” è sembrata quella più appropriata per celebrare la ricorrenza. Una formula che rende ogni evento unico e irripetibile.

Venerdi 20 Febbraio ore 21.30 SALA GRANDE

Biglietti da 15 a 25 euro

Durante la giornata si svolgeranno altre attività collaterali, alle 18.30 l’artista Giacomo Verde presenterà: Artist=Zombie – esposizione sulla morte dell’Arte, la performance si baserà sull’esposizione di 12 foto formato cm 50×70 accompagnata dalla lettura dei diversi punti del Manifesto che spiega perché gli Artisti sono Zombies.
A seguire Andrea Ciommiento autore, regista e art reporter incontrerà Giacomo Verde.

Ingresso libero.
Venerdì 20 e sabato 21 febbraio Andrea Ciommiento condurrà il laboratorio di scrittura creativa: LE BOUTIQUE DEL

MISTERO (costo dell’intero laboratorio 10 euro) – info: formazione@lacittadelteatro.it La Città del Teatro via Toscoromagnola 656 Cascina (Pisa)

info: biglietteria@lacittadelteatro.it 345.8212494 image

By