Teatro del Silenzio, questa sera con Andrea Bocelli sarà “Pathos” e duetto con Placido Domingo

LAJATICO – Questa sera nella magica cornice del Teatro del Silenzio Andrea Bocelli si esibira’ con “Pathos” che sarà il titolo della nona edizione canora di un evento diventato un appuntamento fisso dell’estate della nostra Provincia.

La serata e’ stata organizzata e prodotto da City Sound & Events il concerto speciale e unico in Italia avrà come special guest Placido Domingo che dirigerà i 70 elementi dell’Orchestra dei Cameristi del Maggio Musicale Fiorentino, e il Corale Quadriclavio, coro di 80 elementi. ‘Pathos’ è il filo conduttore dello spettacolo che sarà diviso in due parti unite appunto dal fil rouge delle emozioni. La prima vedrà una rappresentazione in forma di concerto della Cavalleria Rusticana, l’opera tragica di Pietro Mascagni, grande compositore toscano del quale si è recentemente festeggiato il 150° anniversario della nascita. Andrea Bocelli interpreterà ‘Turiddu’, Elena Zhidkova, ‘Santuzza’; Elena Zilio ‘Mamma Lucia’; Marcelo Guzzo, ‘Alfio’ e Manuela Custer sarà ‘Lola’. Danzano l’etoile Giuseppe Picone e la prima ballerina dell’English National Ballet Bridgett Zehr, KCdancecompany e il laboratorio di forme teatrali ‘Pomarance’, su coreografie di Kristian Cellini.

Dopo i dolori dell’amore, la seconda parte del concerto sarà dedicata alla gioia, con arie, duetti e pagine corali e strumentali di Ponchielli, Verdi, Puccini, Leoncavallo, Giordano. Per l’edizione 2014 SCART con la curatela di Maurizio Giani realizzerà la scenografia del Teatro, dal titolo Mediterranea. I materiali scelti e utilizzati si confondono con la storia dell’Occidente ricostruendone la trama e lo scenario mediterraneo. Timpani, colonne, capitelli diroccati irrompono sulla scena di una natura incontaminata dove gli oggetti di scarto diventano, per la prima volta, strumento per il recupero della storia. Presidente onorario dell’Associazione Teatro del Silenzio, Andrea Bocelli ha concepito un luogo unico, il suo paese d’origine, Lajatico, dove portare il suo mondo, fatto di musica e di emozioni.

La spettacolare conca naturale dell’Alta Valdera dal 2006 ha accolto artisti di prima grandezza quali Laura Pausini, Noa, Lang Lang, Nicola Piovani, Placido Domingo, Toquinho, Zucchero, Elisa, José Carreras e Katherine Jenkins. Non solo musica, ma anche palco per la danza e per le arti figurative: sulla ribalta del Teatro del Silenzio si sono esibiti, infatti, ballerini come l’etoile Roberto Bolle ed Eleonora Abbagnato, e ogni anno hanno dedicato una loro opera agli spettacoli artisti quali Igor Mitoraj, Arnaldo Pomodoro, Mario Ceroli, Hans Peter Ditzler, Kurt Laurenz Metzler, Venio Santoni, Giuseppe Carta e i Naturaliter.

SOTTO ANDREA BOCELLI (foto tratta da viagogo.it)

20140720-093809.jpg

By