Tennis. Al via il Trofeo Devitalia a Pontedera

PONTEDERA – Quest’anno il lunedì del Torneo Future ITF “Città di Pontedera” – Trofeo Devitalia (www.itfpontedera.it) corrisponde alla giornata di apertura dedicata alle qualificazioni, per un format più raccolto ma altrettanto spettacolare come dimostra la presenza di sei tennisti tra i primi cinquecento della classifica mondiale.

In una delle principali rassegne tennistiche internazionali organizzate in Toscana, saranno principalmente i due azzurrini Lorenzo Musetti e Giulio Zeppieri, i primi due giocatori del seeding, a catalizzare le attenzioni dei tanti addetti ai lavori e degli appassionati: classe 2002 e vincitore degli Australian Open Juniores il primo, 2001 e in crescita esponenziale il secondo, entrambi rappresentano una garanzia per il futuro del movimento tennistico italiano. Quarta testa di serie sarà Andrea Basso, già vincitore a Pontedera nel 2016, mentre il primo straniero per valore sarà il russo Alen Avidzba.

Tornando alle qualificazioni, superano il primo turno tutti i principali favoriti del tabellone cadetto: il numero 1 croato Matej Sabanov (62 63 su Fossati), il numero 2 Marco Miceli (63 64 su Ortenzi) e il numero 3 Luigi Sorrentino (61 36 10-6 su Inserra), genovese a lungo sotto le cure dell’Accademia del Tennis Apuano a Pistoia. Tra i tennisti toscani presenti nelle quali, esordiranno in serata Federico Maccari, Gabriele Volpi e Francesco Maestrelli. Un derby molto interessante tra giovani prospetti, Federico Arnaboldi e Gianmarco Ferrari, dura lo spazio di un set: vinto per 7-5 il parziale d’apertura, il cugino del più famoso “Arna” dilaga facilmente nel secondo.

A partire da oggi martedì 23 luglio prenderanno il via i tabelloni principali di singolare e di doppio. L’ingresso sui campi del Ct Pontedera in Via Montevisi è libero per tutta la durata della manifestazione.

 

RISULTATI 1° TURNO QUALIFICAZIONI

Sabanov M. (CRO, 1) b. Fossati C.A. (ITA) 63 62

Arnaboldi F. (ITA) b. Ferrari G. (ITA, 12) 75 61

Sorrentino L. (ITA, 3) b. Inserra N. (ITA) 61 36 10-6

Speziali M. (ITA, 9) b. Portaluri G. (ITA) 63 46 11-9

Miceli M. (ITA, 2) b. Ortenzi G. (ITA) 63 64

By