Tenuta San Rossore, un secco no al trasferimento a “Terre Regionali Toscane”

PISA – Valter Ceccarelli, consigliere comunale del Pd, non ha partecipato al voto della 2° Commissione comunale di garanzia convocata su un documento che esprimeva un no secco al trasferimento delle stessa Tenuta al costituendo Ente “Terre Regionali Toscane” della Regione Toscana.

Il documento è stato firmato da Alessandro Gorreri (Lista Civica), Giuliano Bani (PSI), Giovanni Garzella (PDL), Carlo Scaramuzzino (SEL) e da Maurizio Bini (RC).

La Commissione consiliare di garanzia si riunirà di nuovo poco prima della seduta del Consiglio Comunale di giovedì prossimo, 6 dicembre, dove, all’ordine del giorno, vede proprio la questione della Tenuta di San Rossore e a cui parteciperà, oltre al Sindaco di Pisa, Marco Filippeschi, l’assessore regionale dell’agricoltura, Gianni Salvadori, il presidente della Provincia di Pisa, Andrea Pieroni, i Sindaci di Vecchiano e San Giuliano, Giancarlo Lunardi e Paolo Panattoni, il Presidente del Parco, Fabrizio Manfredi e i consiglieri regionali Maria Luisa Chincarini (IDV), Giovanni Donzelli (PDL), Ivan Ferrucci (PD) e Pierpaolo Tognocchi (PD).

You may also like

By