Ternana-Pisa, i nerazzurri alla caccia della vetta. Tornano Ujkani e Di Tacchio

PISA – Il Pisa 1909 scende in campo questa sera (ore 20.30, diretta su Sky Sport 1 HD, Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD canali 201, 206 e 251) al “Libero Liberati” nel recupero della prima giornata di campionato contro la Ternana

di Antonio Tognoli

Una sfida che potrebbe proiettare al primo posto in coabitazione con il Cittadella, la squadra di mister Rino Gattuso, che torna in panchina dopo aver scontato il turno di squalifica domenica ad Empoli. Attenzione però, la Ternana che è reduce dalla sconfitta del “Tombolato” sarà vogliosa di riscatto, quindi guai a sottovalutare l’avversario che questa sera vorrà dimostrare che lo stop contro il Cittadella è stato solo un brutto episodio. Al “Libero Liberati” questa sera il Pisa non sarà solo: saranno circa 200 i tifosi che seguiranno da vicino i nerazzurri nella trasferta umbra.

QUI PISA. Il Pisa si trova dal tardo pomeriggio di ieri in Umbria. Mister Gattuso potrà contare sul rientro del portiere Samir Ujkani (fresco della prova con la sua nazionale, il Kosovo che ha centrato il suo storico primo punto alle qualificazioni mondiali) e del centrocampista Francesco Di Tacchio. Due tasselli del mosaico di mister Gattuso dunque, rispetto alla gara contro il Novara, torneranno a posto. I, tecnico nerazzurro invece dovrà fare ancora a meno di Nacho Varela che sconterà il suo secondo ed ultimo turno di squalifica. Sempre out invece Tabanelli e Polverini, e’ rimasto a Pisa Max Gatto, ancora out per un problema fisico. Mister Gattuso probabilmente schiererà ancora una volta il 4-4-2. Davanti a Ujkani ci saranno Lisuzzo e Crescenzi, con Golubovic e Longhi che fungeranno sugli esterni del pacchetto arretrato. A centrocampo Di Tacchio tornerà al fianco di Verna con Avogadri confermati a desta e Daniele Mannini a sinistra. In attacco con ogni probabilità verrà proposta la coppia Peralta-Eusepi.

QUI TERNANA. Ventidue i giocatori a disposizione di Mister Benny Carbone che dovrà fare a meno nella gara contro i nerazzurri di Defendi, Della Giovanna e Dugsndzic, mentre potrà contare sul rientro del giovane e talentuoso Valjent di ritorno dall’impegno con la nazionale Under 21 slovacca nella gara contro Cipro. Probabilmente però quest’ultimo partirà dalla panchina. Carbone nella seduta di rifinitura in notturna di ieri ha provato il 4-3-2-1. Davanti all’ex Inter Di Gennaro ci saranno Maccariello e il 36enne centrale ex Atalanta Contini. Gli eterni del pacchetto arretrato saranno Zanon e Di Noia. Bacino ci fungerà da play-maker con l’aiuto in interdizione di Coppola e Petriccione. Faletti e Di Livio Jr fungeranno da stantuffi sugli esterni. In attacca fungerà da unica punta (l’unica di ruolo a disposizione di mister Carbone) l’uruguaiano Felipe Avenatti, in cerca di riscatto per lo scarso rendimento della scorsa stagione con sole cinque reti, dopo le 11 segnature realizzate nella stagione 2014–15.

LE PROBABILI FORMAZIONI

TERNANA (4-3-2-1): 1 Di Gennaro; 2 Zanon, 6 Meccariello, 30 Contini, 19 Di Noia; 8 Coppola, 15 Bacinovic, 17 Petriccione; 10 Falletti, 16 Di Livio; 20 Avenatti. A disp. 22 Aresti, 32 Piacenti, 5 Masi, 23 Cason, 7 Sernicola, 28 Palumbo, 18 Germoni, 3 Surraco, 9 La Gumina, 14 Palombi, 21 Battista. All. Benito Carbone

PISA (4-4-2): 1 Ujkani; 24 Golubovic, 4 Lisuzzo, 12 Crescenzi, 3 Longhi; 2 Avogadri, 8 Verna, 6 Di Tacchio, 7 Mannini; 20 Peralta, 23 Eusepi. A disp. 22 Cardelli, 12 Giacobbe, 15 Del Fabro, 27 Sanseverino, 9 Cani, 11 Montella, 17 Salvi, 30 Fautario. All. Rino Gattuso.

ARBITRO: Antonio Rapuano della sez.di Rimini (Ass. Pasquale Cangiano di Napoli e Andrea Tardino di Milano) Quarto uomo: Marco Piccinini di Forlì

By