Terza categoria gir. A: pari nel big-match. Risultati e classifica

PISA – Finisce con un pareggio (1-1) il big-match della ottava giornata del girone A della Terza categoria, che conferma al comando seppur con una gara in  più il Porta Nuova del duo Bevialcqua-Della Seta.

E’ stata una giornata più amara che dolce per le altre squadre pisane impegnate. Il S. Sisto è sconfitto (3-2) sul campo del Navacchio Zambra dopo aver condotto il match per buona parte. Resta al palo anche La Cella che esce dal campo del Castelvecchio di Compito con un 3-1 perentorio. Effettuava il turno di riposo il Pappiana. Successo di misura per il Fornacette che con l’1-0 al Soiana conquista il secondo posto in classifica tra Porta Nuova e Casteldelbosco. Come dire, tra i due litiganti, il terzo gode… Chissà!!!

I risultati della ottava giornata

Castelv. di Compito – La Cella 3-1

Fornacette – Soiana 1-0

Navacchio Zambra- S. Sisto 3-2

Porta Nuova – Casteldelbosco 1-1

S. Lorenzo – S. Anna 1-4

Treggiaia – Latignano 3-3

Atl. Marginone – Pieve S. Paolo

Riposa: Pappiana

LA CLASSIFICA. Porta Nuova punti 22; Fornacette 17; Casteld.bosco 15; Treggiaia 14; Sant’Anna 13; Latignano 11; Psp Capannori, Castelvecchio C. 10; Pappiana, Navacchio Z. 9: A. Marginone 7; S. Lorenzo 6; Soiana 4; La Cella 0.

TABELLINI 

PORTA NUOVA – CASTELDELBOSCO 1-1

PORTA NUOVA: Romoli, Manetti, Messina, Daini, Soinesi, Sabatini, D’Alessandro, Concordia, Bersani, Bevialcqua, Crudele. A disp. Campani, Davini, Fantozzi Massi, Tirella, Gerosolimo, Fantozzi M.. All. Bevialcqua-Della Seta.

RETI: Bevilacqua.

NAVACCHIO ZAMBRA – S. SISTO 3-2

S. SISTO: Baudone, Milano, Galli, De Vincentis, Ambrosio, Di Lorenzo, Paradossi, Ciampa, Bonocore, De Troia, Carezzi. A disp. Manzoni, Pucci, Redi, Mangini, Brogi, Maenza, Papadiup.

RETI: De Troia 2

CASTELVECCHIO DI COMPITO – LA CELLA 3-1

LA CELLA:  Minuti, Castellani, Pini A., Costanzo, Papiro, Piana, Guerrini, Foschi, Ivan, Ledda, Mura. A disp. Scarpa, Gadducci, De Pascalis, Gagliardi, Franchi, Pini M., Costa. All. Guerrini.

RETE: Mura

 

By