TG Coin di Mercoledì 6 Maggio

McAfee conosce chi è Satoshi

John McAfee, ideatore dell’omonimo software antivirus McAfee e convinto sostenitore delle criptovalute, ha affermato di essere sicuro al 99% di conoscere la vera identità di Satoshi Nakamoto. McAfee ha affermato chiaramente che Satoshi viene dall’Inghilterra sulla base della linguistica del Bitcoin White Paper.

Halving anche agli stipendi dei minatori

Meno 6 giorni all’halving di Bitcoin! I minatori verranno pagati meno per svolgere lo stesso lavoro. Per questo la società di dati blockchain Coin Metrics offre alternative che potrebbero aiutare i minatori e coprire le volatilità dell’hash rate.

Pool di mining cinese a rischio fallimento?

Cosa accadrà, o meglio, potrà accadere a seguito dell’halving? Molti dicono che il terzo dimezzamento di Bitcoin eliminerà i piccoli minatori ed anche le fattorie sovrasfruttate. Si tratta soprattutto di lavoratori provenienti dalla Cina, i quali rappresentano il 65% dell’hashate di Bitcoin.

Nuovi casi Craig Wright

Il finto Satoshi Nakamoto, stavolta, è stato accusato di plagio da un blogger anonimo. Questa volta l’accusa si fa avanti dopo un’analisi della tesi di dottorato di Wright del 2017. Ma non è tutto… altri puntano il dito verso Wright!

Nuovi e diversi crimini informatici

I dati odierni ci rivelano che la scorsa settimana c’è stata un’intensificazione di crimini informatici che ha interessato l’assistenza medica, centinaia di migliaia di consegne di pacchi durante la pandemia e persino un produttore di biancheria. Questi attacchi provengono da un nuovo tipo di ransomware noto come “Nefilim”, che avrebbe minacciato anche Beyoncé e Victoria’s Secret.

The Scoop parla della crisi finanziaria

Non è un mistero che il “Grande Lockdown” generato dalla pandemia di Coronavirus e che sta attraversando tutti i Paesi Occidentali, sta causando uno shock economico con pochi precedenti nella storia recente. Ad avvalorare questa tesi ci ha pensato una nuova puntata dell’episodio del podcast  The Scoop.

Bittrex Global token?

La piattaforma Bittrex, nata nel 2019 a Malta ha spostato nello stesso anno la sua attività nel Liechtenstein, data l’impossibilità di ricevere una licenza per offrire i propri servizi nel paese. La Bittrex Global una consociata di Bittrex, ha annunciato martedi su Twitter che lancerà un token di scambi a giugno. 

Yuan digitale al posto dei contanti?

E ritorniamo a parlare di Cina e yuan digitale. I test messi in atto dalla Cina stanno creando fermento tra gli utenti cinesi. Il 5 maggio Li Lihui in un live streaming su People’s News, ha spiegato che la valuta digitale potrebbe sostituire i contanti solo se verranno soddisfatte determinate condizioni

By