TG Coin giovedì 21 maggio

Partnership contro le frodi assicurative

Le società blockchain Algorand e Attestiv hanno deciso di collaborare per combattere le frodi assicurative utilizzando DLT. L’obiettivo è quello di sviluppare una piattaforma unica per la verifica dei media digitali per una moltitudine di soggetti interessati in tutto l’assicurativo settore come gli assicuratori, clienti, fornitori di riparazione e vettori.

Craig Wright ha spostato 50 BTC?

Più volte abbiamo parlato di Craig Wright, scienziato capo di nChain, e delle sue avventure legali. Oggi, invece, parliamo dello spostamento di 50 Bitcoin, estratti nel primo mese della rete, da un indirizzo che proprio Craig Wright ha affermato di possedere. Wright ha affermato più volte, durante il suo processo con Kleiman, di non avere alcun modo di accedere alle monete inserite negli indirizzi che ha fornito alla corte.

Si e No sullo smartworking, Italia indietro

Da quando è iniziata la pandemia di coronavirus, molte aziende per poter continuare a lavorare hanno dovuto riorganizzarsi e per farlo hanno adottato il modello smart working. La maggior parte delle aziende ha ottenuto dei risultati inaspettati, in senso positivo. Ora il dilemma verte se mantenere o meno questo modello di lavoro o tornare alla vita d’ufficio.

Bitcoin: consolidamento incerto

La paura che Bitcoin possa subire un brusco calo, anziché sfondare la barriera dei $10.000 è ormai cosa comune. Il timore di un possibile tracollo si sta pian piano diffondendo visto, peraltro, il recente spostamento di 50 BTC in un elenco che Craig Wright rivendicava. Proprio la notizia di queste monete spostate rapidamente ha portato il prezzo di Bitcoin a scendere ai minimi.

Bitcoin, blockchain e inclusione finanziaria

Per inclusione finanziaria si intende il complesso di attività sviluppate per favorire l’accesso ai servizi bancari di soggetti e organizzazioni non ancora del tutto integrati nel sistema finanziario ordinario. In Africa, invece, per favorire questa inclusione si stanno adoperando, o meglio ci stanno provando, Bitcoin e blockchain.

Arrestati finti funzionari Huobi

Le autorità cinesi hanno arrestato un gruppo di truffatori che  si spacciavano per finti funzionari di Huobi, gestendo un sito web fake. Stando alle prime indiscrezioni, la polizia locale pare abbia arrestato 12 sospetti ritenuti alla base del piano. Probabilmente i truffatori hanno convinto le vittime a investire nella falsa piattaforma OTC, utilizzata per il riciclaggio di denaro sporco, quindi hanno inviato i soldi falsificati su conti esteri.

STEEM fallisce l’hard fork

Come abbiamo visto ieri Justin Sun il CEO di Tron e proprietario di Steemit, è stato accusato per aver censurato dei contenuti, e pare che il nodo della faccenda sia sempre legato alla diatriba creatasi tra STEEM e Hive. Steem ha completato il suo ultimo hard fork, ma la cosa non è andata a buon fine e quasi $6 milioni sono finiti su Bittrex.

Riciclaggio di criptovalute nelle Filippine

Con la continua presenza di gruppi pro-IS (LTF), le minacce terroristiche nelle Filippine persistono tre anni dopo l’assedio di Marawi. Come se non bastassero questi atti violenti, un rapporto pubblicato dall’Istituto filippino per la ricerca sulla pace, la violenza e il terrorismo (PIPVTR) rivela che i gruppi terroristici legati allo Stato islamico (IS) nel sud-est asiatico hanno recentemente effettuato le loro prime transazioni utilizzando le criptovalute in un’operazione di riciclaggio di denaro.

By