TG Coin. Il riepilogo di venerdì 7 febbraio

Tg Coin ore 13.00

SEC pronta ad agire

I progetti blockchain potrebbero ottenere un’esenzione di tre anni dalle leggi sui titoli degli Stati Uniti per costruire reti decentralizzate. Secondo l’ultima proposta di Safe Harbor del commissario SEC Hester Peirce. In altre parole, la SEC è pronta ad agire sulle società che vendono token senza divulgazioni e registrazioni appropriate. 

Piattaforma di messaggistica sicura

Il Naval Air Warfare Center, un gruppo di ricerca della marina statunitense con sede in California, ha dato, per l’avvio del software blockchain Simba Chain, quasi $10 milioni per attivare una piattaforma di messaggistica sicura. Simba Chain ha lavorato sull’attuale piattaforma, chiamata DoD, costruendo e testando il sistema di comunicazione basato su blockchain. Creato utilizzando la piattaforma cloud di Microsoft Azure, questo nuovo progetto si applica sia alle operazioni di terra che di acqua, consentendo uno scambio di dati sicuro.

Australia: strategia per blockchain

Oggi, il governo australiano lancerà la sua strategia nazionale per lo sviluppo blockchain, dopo una preparazione durata quasi un anno. Lo scorso marzo annunciavano la roadmap blockchain nazionale. La roadmap quinquennale formerà la base del lavoro di regolatori, startup e ricercatori sulla questione. Karen Andrews, Ministro dell’Industria, della Scienza e della Tecnologia, ha sottolineato anche la capacità della blockchain di rafforzare le opportunità di esportazione, che consentono ai produttori nazionali di tracciare i loro prodotti, soprattutto nei casi delle esportazioni e dell’etichettatura del vino. Pare però che il governo non abbia ancora stanziato dei fondi per l’implementazione della roadmap.

Coronavirus su Ethereum

Qualcuno ha appena creato un contratto intelligente su Ethereum con codici sorgente a forma di monumento in memoria del dottor Li Wenliang, l’informatore dell’epidemia di coronavirus cinese, che è morto a causa della malattia.

Moneta WRX lanciata in India

Nonostante l’incertezza normativa e le restrizioni bancarie imposte dalla Reserve Bank of India, WazirX, lo scambio di criptovaluta indiano recentemente acquisito da Binance, il 5 febbraio ha lanciato la sua moneta WRX attraverso un’offerta di scambio iniziale su Binance Launchpad. Dopo il divieto bancario imposto dalla Reserve Bank of India, però, la comunità ha deciso di fondare diverse iniziative a diversi livelli, tra cui seminari multipli, incontri e conferenze per l’industria, enti governativi e giovani, per sensibilizzare il Paese sull’argomento. Diversi gli enti che hanno deciso di partecipare a questa iniziativa. Verso una strada positiva lo scambio di criptovalute singaporiane Zebpay, il quale ha annunciato la ripresa dei servizi in India.

Il coronavirus sottomette la Cina

A causa dell’epidemia di coronavirus in Cina, le aziende sono colpite in tutta la nazione. Una fattoria mineraria, in particolare, è stata costretta a chiudere. La Cina è anche diventata il mercato principale per i minatori di Bitcoin. Tuttavia, aziende come Bitmain,  Canaan e MicroBT hanno pubblicato avvisi sui loro siti Web riguardo i ritardi nei loro servizi post-vendita che dureranno fino al 10 febbraio.

Tg Coin ore 17.00

Ethereum: impennata storica!

I prezzi di Ethereum sono di nuovo aumentanti, arrivando alla cifra di $220 solamente poche ore fa, superando la performance della maggior parte delle altre attività di criptovaluta ad alta capitalizzazione. Dall’inizio dell’anno Ethereum ha guadagnato un impressionante 67%, nonostante non sia l’altcoin con le migliori prestazioni. Nonostante i notevoli guadagni, Ethereum potrebbe ancora essere considerato in un mercato ribassista, rimanendo tale fino a che non avrà superato i $400.

Prime Trust partnership con BlockQuake

Il 5 febbraio BlockQuake, uno scambio di risorse digitali di New York lanciato in beta, ha annunciato l’inizio di una partnership con Prime Trust, società con sede in Nevada. Dal 2018 Prime Trust offre servizi di custodia per l’industria delle criptovalute. La società distribuisce i propri depositi ad altre banche per fornire copertura FDIC ai clienti delle colleghe che si occupano di criptovalute.  Nel gennaio 2020, Prime Trust ha presentato domanda per un BitLicense dello Stato di New York presso il Dipartimento dei Servizi Finanziari e si è anche registrata presso la rete statunitense di controllo dei crimini finanziari come attività di servizi monetari.

Il dollaro rischia di cadere?

Secondo un rapporto Reuters del 7 febbraio, i migliori legislatori del paese chiedono al loro governo di spingere per inserire le valute digitali nell’agenda del G7 quest’anno. Gli Stati Uniti, che stanno guidando gli incontri del G7 nel 2020, sono al centro delle preoccupazioni di Akari.

Verso direttive antiriciclaggio

Il 7 febbraio, l’Autorità Federale Svizzera di Vigilanza sui Mercati Finanziari (FINMA) ha approvato una disposizione antiriciclaggio, che segue l’entrata in vigore (1°gennaio) della nuova Legge sui Servizi Finanziari e della Legge sulle Istituzioni Finanziarie. Uno dei principali cambiamenti della nuova disposizione riguarda la normalizzazione delle normative nazionali svizzere con la Task Force di azione finanziaria o con le direttive del GAFI. L’organismo internazionale ha imposto un limite massimo di transazione di $1.000 per le operazioni di scambio di criptovaluta non identificate. Anche l’Unione Europea ha attuato la sua quinta direttiva antiriciclaggio (5AMLD), entrata in vigore proprio quest’anno.

Twitter e Square crescono

I dati relativi ai prezzi delle azioni di Twitter e della consociata Square, mostrano che entrambe le società hanno conseguito importanti guadagni negli ultimi giorni. Le società condividono lo stesso CEO, Jack Dorsey, una figura che è diventata sinonimo di crescita e popolarità crescente della rete Lightning.

Boom MetaCartel

In soli sei mesi, MetaCartel, un fork di MolochDAO, ha dimostrato il suo valore sia come esperimento cripto-nativo che come importante fornitore di capitale. Il fondatore del progetto, Peter Yuan Pan, tuttavia, teme che il progetto abbia bisogno di un “piano di gioco reale” per continuare a crescere. Dal lancio della scorsa estate, MetaCartel ha supportato alcuni dei più esclusivi schemi DeFi in criptovaluta.

By