TG Coin ore 13

Crypto più attraente

Le nuove regole europee AML hanno reso Crypto più attraente per le istituzioni. La quinta direttiva antiriciclaggio (AMLD5) ha inaspettatamente aumentato l’interesse istituzionale per le criptovalute, secondo Ulli Spankowski, dirigente della filiale di cripto trading di Boerse Stuttgart. AMLD5 richiede alle società di crittografia con sede negli Stati membri dell’UE di registrarsi presso le autorità di regolamentazione locali, introdurre il know-your-customer e conservare informazioni sulla fonte di finanziamento dei clienti.

Iota riprende vita

Dopo quasi un mese a seguito di un massiccio hack, la Iota Foundation ha riportato la sua rete online. La rete Iota è stata riavviata ieri dopo l’attacco del 12 febbraio al software Trinity Wallet della piattaforma. Sebbene la rete sia stata chiusa lo stesso giorno per prevenire ulteriori violazioni della sicurezza, 8,55 milioni di MIOTA – circa $2 milioni – sono stati rubati a 50 utenti del portafoglio di risorse digitali.

Nuove funzionalità per Synthetix

Oggi Synthetix, la piattaforma di emissione di attività sintetiche basata su Ethereum, sta aggiungendo nuove funzionalità, tra cui il trading di derivati. In un post sul blog del 10 marzo, Synthetix ha annunciato piani per la negoziazione di opzioni binarie nel terzo trimestre di quest’anno. Le opzioni binarie sono un tipo di prodotto finanziario derivato in cui l’acquirente riceve un pagamento o perde il proprio investimento.

BGIN in Giappone

Il regolatore finanziario giapponese ha annunciato il lancio della sua rete globale di Blockchain Governance Initiative Network (BGIN) il 10 marzo. La BGIN intende promuovere lo “sviluppo sostenibile della comunità blockchain”. La Financial Services Agency Japan (JFSA) ha annunciato la nuova iniziativa durante il “BG2C – Special Discussion Online Broadcasting Panel Discussion”, che la JFSA ha ospitato in collaborazione con Nikkei Inc.

Partnership per il no profit

Ripple, una delle principali società blockchain, ha siglato una partnership con Rippleworks per supportare “potenti iniziative” in tutto il mondo. La rivista economica americana Fast Company ha definito Rippleworks una delle organizzazioni no profit in più rapida crescita del 2020. Rippleworks è stata fondata dal suo CEO Doug Galen e dall’ex capo di Ripple Chris Larsen nel 2015. L’organizzazione offre supporto pratico agli imprenditori per far crescere le loro attività, che include finanziamenti e consulenza di esperti. Larsen, che è conosciuta come la persona più ricca del settore delle criptovalute, ha donato i suoi soldi per dare il via alla fondazione.

By