TG Coin ore 13

Tim Draper investe in India

Tim Draper ha messo gli occhi sulla nascente industria delle criptovalute in India. Infatti, ha twittato che la recente inversione da parte della Corte Suprema del divieto della Reserve Bank of India alle banche, che forniscono servizi finanziari alle società di criptovalute, guiderà un “rinascimento” per il settore delle criptovalute del paese. Inoltre, l’investitore ha dichiarato di aver “incontrato diverse startup Bitcoin e criptovalute” durante un recente viaggio in India, aggiungendo che “spera di essere in grado di finanziarne un certo numero”.

Crollano le azioni australiane

Il Coronavirus sta mettendo in ginocchio diversi Paesi occidentali. Adesso è la volta dell’Australia che ha visto il mercato azionario calare bruscamente dopo che il Primo Ministro del paese ha annunciato misure drastiche per frenare la diffusione del Coronavirus, entrando nella più grande crisi finanziaria globale dal 2008-2009. Il lockdown adottato da diversi governi per contrastare la diffusione del virus, sta portando le economie sviluppate in caduta libera nelle ultime settimane.

Maker Foundation nega le accuse

Oggi MakerDAO (MKR) ha negato le accuse secondo cui la Maker Foundation ha posto le offerte vincenti in tutte le sue recenti aste di debito. “Simile al modo in cui la Fondazione ha creato l’interfaccia utente dell’asta, abbiamo offerto assistenza tecnica limitata ad alcuni offerenti in un primo arrivato, per facilitare la loro partecipazione tempestiva ed efficace alle aste”, ha dichiarato la fondazione,  sottolineando poi che l’assistenza “non fornisce in alcun modo informazioni o altri vantaggi a tali offerenti, compreso il capitale”.

Criptovaluta: valore crescente?

Secondo un rapporto, il motore di ricerca cinese Baidu ha registrato un notevole balzo nelle ricerche di “Bitcoin” (BTC). L’indice dei dati mostra che le ricerche di BTC sono aumentate del 183% negli ultimi trenta giorni, mentre è aumentato anche il numero di coloro che cercano informazioni sulla criptovaluta tramite dispositivi mobili. L’interesse potrebbe essere correlato alla teoria secondo cui un tracollo economico globale potrebbe portare a un valore crescente per la criptovaluta come copertura contro le banche.

Silvergate Bank: problemi con i bonifici

A partire da venerdì i clienti di Silvergate Bank hanno riscontrato problemi con alcuni tipi di bonifici. L’azienda ha dichiarato l’interruzione da parte del loro processore di pagamenti, Fedwire, responsabile della caduta del servizio. Il CEO Alan Lane ha confermato che la banca ha riscontrato problemi nell’elaborazione dei pagamenti da parte di alcuni clienti, ma ha dichiarato che ciò non ha influito sugli utenti che avevano già denaro con Silvergate.

Loading Facebook Comments ...
By