TG Coin ore 17

Bitcoin: livelli alti di pressione di vendita

La scorsa settimana, il prezzo del bitcoin è sceso brevemente a circa $ 3,600 su BitMEX, liquidando oltre $1,2 miliardi in contratti lunghi. La ripida correzione del bitcoin è stata intensificata quando il prezzo di BTC è sceso ai $5.000 da $7.900, registrando un calo del 35%. Il pullback iniziale ha provocato la liquidazione o la riduzione della leva finanziaria di una lunga quantità di contratti lunghi, portando il motore di liquidazione BitMEX a vendere decine di milioni di dollari di bitcoin alla volta.

Reserve Bank of Zimbabwe e le società crypto

La Reserve Bank of Zimbabwe, la banca centrale del Paese, regolerà le criptovalute dopo che, nel 2018, aveva vietato alle banche locali di elaborare pagamenti crittografici. La banca centrale ha già iniziato ad elaborare un quadro politico per guidare le operazioni delle società di crittografia. Apparentemente la RBZ ha ammesso che la tendenza delle criptovalute sia una realtà! La mossa della RBZ sembra essere significativa, dato che a maggio 2018 la banca centrale ha vietato alle banche locali di negoziare o elaborare pagamenti collegati a criptovalute.

Conferenza blockchain in Giappone rimandata!

Un altro incontro di professionisti della criptovaluta e blockchain è stato rinviato mentre la crisi globale del coronavirus continua. Stavolta si tratta del Giappone. Il vertice Blockchain TEAMZ – la più grande conferenza blockchain in Giappone – si sarebbe dovuto tenere dal 22 al 23 aprile, ma è stato rimandato al 28 settembre.

Trump festeggia “i suoi guadagni”

Il presidente Trump ha deciso di fare un giro di vittoria questo fine settimana, definendo la manifestazione di venerdì sui mercati finanziari la “più grande crescita del mercato azionario della storia”. Le turbolenze globali hanno sconvolto i mercati e i politici sono improvvisamente diventati le più grandi cheerleader del mercato azionario. Il presidente Donald Trump è stato particolarmente interessato a celebrare tutti i guadagni del mercato azionario come suoi.

Ziliqua e Switcheo partnership

La Ziliqua tramite un comunicato stampa ha  annunciato di aver stretto una partnership con la piattaforma Switcheo. Una piattafora exchange decentralizzata basata sulla blockchain di NEO. Allo scopo di creare un DEX di Ziliqua. Tra meno di due mesi gli utenti della piattaforma potranno scambiare ZIL contro diversi asset. Il motivo è che l’exchange permette il trading crosschain con valute come Ethereum (ETH), EOS, e NEO.

By