TG Coin ore 21. Il riepilogo di lunedì 17 febbraio

Tg Coin ore 13.00

Blockchain nella sanità

Dopo oltre 1.000 morti in Cina a causa dell’epidemia di coronavirus, l’uso della blockchain per dare pagamenti più rapidi a coloro che sono stati infettati potrebbe essere un punto favorevole per l’uso della tecnologia nel settore sanitario? Sottolineando la necessità di numerosi miglioramenti nel settore sanitario, l’Ufficio del Coordinatore nazionale per le tecnologie informatiche del Dipartimento della salute e dei servizi umani degli Stati Uniti ha pubblicato una Roadmap di interoperabilità nazionale condivisa che richiede un’infrastruttura di rete onnipresente e sicura; identità verificabile e autenticazione di tutti i partecipanti; rappresentazione coerente dell’autorizzazione ad accedere alle informazioni elettroniche sulla salute. L’industria medica ha grandi speranze nella blockchain per migliorare altre aree, tra cui la gestione dei record e la ricerca e lo sviluppo biomedici e la diffusione della trasparenza.

Volatilità e criptovalute

La volatilità dei bitcoin è stata tradizionalmente un deterrente per gli investitori istituzionali e l’adozione come moneta peer-to-peer. L’investitore e ricercatore di criptovaluta ‘Ceteris Paribus’ ha approfondito i movimenti massimi infragiornalieri per Bitcoin, Ethereum e Tezos. Prendere una media di questi nel tempo può aiutare a determinare se la volatilità di BTC sta aumentando o diminuendo. L’ETH è leggermente più volatile rispetto al Bitcoin al momento, anche se i livelli di volatilità sono diminuiti anche per questa attività.

Binance a Singapore?

L’autorità monetaria di Singapore ha recentemente aperto le sue porte alla crittografia. Introducendo il Payment Services Act. Questa politica ha lo scopo di regolare i pagamenti e il trading di criptovaluta. Utilizzando le normative che attualmente regolano i tradizionali servizi di pagamento fiat come linea guida. Tutte le parti interessate devono richiedere le licenze appropriate a Singapore. Binance, sta tentando di espandere la propria base di utenti rimanendo conforme alle normative.

Crescita dei Crypto Games

Grandi aziende multinazionali hanno iniziato ad attirare l’attenzione sul nuovo settore delle risorse digitali e sviluppare i propri progetti. Nel 2020, tuttavia, stanno iniziando a emergere nuovi giochi supportati da tecnologie diverse.

XRP calo e risalita!

XRP è ora tornata sotto la sua resistenza psicologica chiave a $0,30, aprendo le porte per un ulteriore ribasso a breve termine. Gli attuali segni di debolezza del token sono principalmente radicati nel calo in tutto il mercato, innescato dal declino del Bitcoin a meno di $10.000. Nik Patel, un importante trader, crede che XRP alla fine vedrà un significativo slancio verso l’alto, con il suo obiettivo a medio termine esistente ai massimi del cripto di giugno 2019 a $0,56. Affinché questo raduno XRP potenzialmente rialzista si verifichi nelle prossime settimane e mesi, è necessario che Bitcoin veda anche un notevole rialzo a breve termine.

MicroBT amplia la quota di mercato

Il produttore di minatori di Bitcoin MicroBT ha rapidamente ampliato la quota di mercato vendendo oltre mezzo milione di unità nel 2019, tagliando via il dominio del rivale Bitmain. Vincent Zhang, responsabile delle vendite della società con sede a Shenzhen, ha dichiarato in un panel online ospitato dal pool minerario cinese Poolin in un gruppo WeChat, che lo scorso anno MicroBT ha venduto circa 600.000 unità della sua serie di punta WhatsMiner M20. MicroBT potrebbe rappresentare circa il 30% della potenza di mining di bitcoin venduta in questo momento, rendendolo uno dei produttori di minatori più grandi e in più rapida crescita al mondo.

Tg Coin ore 17.00

Bitcoin ABC supporta BTC

Bitcoin ABC ha confermato il suo supporto per la proposta di imposta mineraria di BTC. La buona notizia per i dissidenti è che l’imposta è stata ridotta dal 12,5% dei premi di blocco al 5% dei premi di blocco. Tuttavia, il motivo del dissenso riguardava soprattutto l’ideologia che stava alla base di una tassa sui minatori. Molti utenti non sono soddisfatti di questa tassa. Avere una tassa sostenuta da una setta di minatori e sviluppatori stabilisce un precedente che questi gruppi possono eseguire piani top-down come desiderano.

Bakari sostiene Token Flyt

Bakari sostiene il lancio del token Flyt, che consente agli investitori di sottoscrivere, trasferire e riscattare azioni nel Flyt Hospitality Fund, un fondo sudafricano esistente che investe in Apart-Hotels a Città del Capo. Attraverso il token Flyt, gli investitori possono gestire le proprie attività attraverso un’infrastruttura affidabile.

Brasile verso le criptovalute

I legislatori brasiliani hanno ottenuto il supporto per regolare il mercato delle criptovalute a seguito delle accuse di frode di Atlas Quantum, Zero10 e Trader Group lo scorso anno e febbraio ha visto alcuni dei risultati di tali azioni. Bitcoin.com ha riferito che due importanti scambi di criptovaluta con sede nella nazione sudamericana sono stati chiusi a seguito delle minacce di pesanti multe e degli effetti immediati delle normative. Poiché al momento il Brasile non ha una legge dedicata per gestire le criptovalute, tutti gli scambi rientrano nell’ambito di applicazione dell’istruzione normativa n.1888 emessa dal Dipartimento delle entrate federali.

Blockchain in Russia

La Banca centrale russa ha annunciato alla fine di dicembre di aver testato la sua criptovaluta sostenuta dallo stato all’interno di una sandbox normativa. Sembra che i test siano ora terminati e siano stati completati. Secondo un rapporto locale, la Banca centrale russa ha completato un progetto pilota per l’emissione e la diffusione di “diritti digitali”.

Sport e Token

Gli appassionati di sport americani potrebbero presto utilizzare i token basati su blockchain per interagire con le loro squadre preferite. La società sportiva Blockchain Chiliz ha stretto una partnership con la principale agenzia di marketing Lagardere Sports and Entertainment.

Cardano nella Silicon Valley?

Cardano potrebbe presto essere abbracciato dall’alta tecnologia della Silicon Valley. Charles Hoskinson ha rivelato che ci sono state discussioni sulla stessa cosa con Emurgo e ha aggiunto che molto presto l’ecosistema Cardano sarà in grado di avviare un dialogo. Da Jack Dorsey di Twitter a Ella Musk di Tesla, molti prodigi della Silicon Valley sono stati ispirati dalla corsa al toro di Bitcoin nel 2017. Passando da Bitcoin, sarà davvero interessante vedere come la Silicon Valley abbraccerà la tecnologia di Cardano e la sua innovazione.

By