Thai Boxe. Giovanni Redi non ce la fa. Smole e’ il nuovo campione

PISAGiovanni Redi deve cedere la corona di campione del mondo di Thai Boxe allo sloveno Jure Smole che si aggiudica la finale dei super medi ai punti.

http://www.ustream.tv/recorded/88786423 (Guarda l’incontro nella nostra diretta)

https://www.facebook.com/pisanews.net/?ref=bookmarks (Guarda le foto di Roberto Cappello sulla pagina Facebook di Pisanews)

Una sconfitta maturata nel corso di una gara equilibrata giocata molto sulla fisicità da parte dello sloveno che nelle prime due riprese ha subito i colpi di Redi. Nella terza ripresa il ritorno dello sloveno ha messo in difficoltà il fighter pisano, che comunque ha messo alle corde in diverse circostanze Smole, che ha sfruttato poi nella quarta ripresa l’infortunio al piede destro di Redi (sospetta frattura) e ai punti secondo i giudici (Enrica Tamburini e Lorenzo Abballe), ha avuto la meglio. Ha arbitrato il Match l’esperto Roberto Geri, davanti ad oltre 1.500 persone che hanno gremito Piazza Vittorio Emanuele in una serata che ha visto protagonisti sul ring prima del combattimento i ragazzi delle palestre #Ready di Pisa, Livorno e Montecatini. La manifestazione è stata possibile grazie al patrocinio del Comune di Pisa e alla collaborazione di ConfCommercio. Durante la serata l’Aism ha raccolto fondi per la lotta contro la sclerosi multipla che Giovanni Redi ha attivato nelle sue palestre in ricordo del padre Marco scomparso pochi mesi fa.

Nonostante la sconfitta Giovanni Redi ha detto: “Per me questa è stata comunque una vittoria. Tornerò più forte di prima”.

La foto sopra è di Roberto Cappello

By