Tifo nerazzurro in lutto: è morto “Garibaldi”

PISA – Una notizia triste nel giorno della vigilia di San Ranieri patrono della nostra città ha sconvolto l’ambiente della tifoseria nerazzurra. Dopo una lunga malattia ci ha lasciato Antonio Vanni, conosciuto da tutti come “Garibaldi”, uno dei principali fondatori del movimento ultras a Pisa alla fine degli anni settanta, oltre che fondatore in tempi recenti del gruppo dei “Pisani doc”.

di Maurizio Ficeli

Antonio era noto anche nel suo ruolo di dipendente comunale alla sezione Anagrafe del Comune di Pisa.

Da sinistra Furio Scafuri, a destra Antonio Vanni, detto “Garibaldi”

Un altro pezzo della Pisa verace e popolare se ne va, ma resterà in tutti noi il ricordo di un pisano doc amante della sua città edella sua squadra del cuore.

La salma si trova attualmente esposta presso il Cimitero della Misericordia di via Pietrasantina per il funerale che avrà luogo molto probabilmente nella giornata di giovedì.

La redazione di Pisanews si associa al dolore di tutti i tifosi pisani e rivolge ai familiari le più sentite condoglianze.

Riposa in pace mitico “Garibaldi” ❤️🙏

By