Tifone nelle Filippine, il gruppo chirurgia d’urgenza di Pisa in preallarme missione

PISA – Stato di preallarme per il Gruppo di chirurgia d’urgenza di Pisa, l’associazione di volontariato composta da medici, infermieri e tecnici dipendenti dell’azienda ospedaliero universitaria pisana e specializzata in interventi di protezione civile, in vista di una possibile missione umanitaria nelle Filippine sconvolte dal tifone Haiyan.

Per ora l’associazione pisana, diretta dal chirurgo Giuseppe Evangelista, si sta mobilitando per reperire gli specialisti che potrebbero risultare necessari a un’eventuale missione di soccorso e resta in attesa di disposizioni da parte del dipartimento nazionale della protezione civile. L’organizzazione pisana, dal momento della richiesta di disponibilità, è organizzata in modo tale di riuscire a partire in un tempo massimo di sei ore per qualsiasi missione internazionale ed è dotata di un’unità mobile medico-chirurgica capace di offrire tende pneumatiche e attrezzatura sanitaria per maxi emergenze. In passato il Gruppo di chirurgia d’urgenza pisano ha operato missioni umanitarie per i devastanti terremoti in Turchia, Iran, Algeria, Cina e Haiti e in Sri Lanka dopo lo tsunami del 2006

Fonte: Ansa

20131112-022209.jpg

You may also like

By