Tirrenia, fognatura nera: conclusi i lavori e Pisorno riaperta al traffico già nel tardo pomeriggio di ieri

TIRRENIA – Lavori finiti e strada di nuovo percorribile già dal tardo pomeriggio di ieri (mercoledi 16 marzo). Si è concluso con due giorni di anticipo rispetto alle previsioni il cantiere sulla via Pisorno il primo di quelli previsti per la realizzazione delle nuova fognatura nera di Tirrenia.

Uomini e mezzi delle ditte incaricate da Acque Spa, infatti, da questa mattina (giovedi 17) si sono già spostati in via delle Abetelle, la prima delle quattro strade interessate da un intervento atteso da anni e che porrà fine ad una lacuna storica della località balneare pisana, quella della mancanza di un sistema pubblico di scarico in una porzione consistente del centro abitato. Qui i lavori proseguiranno fino a venerdi per poi fermarsi e riprendere da martedi 22, dopo le festività di Pasqua.

L’intervento, infatti, riguarda la realizzazione del nuovo reticolo fognario e degli allacci anche lungo le vie dei Castagni e delle Abetelle e nel tratto della Pisorno compreso fra gli incroci con le vie delle Ginestre e delle Edere. L’investimento complessivo è di circa 1,7 milioni di euro (un milione a carico di Acque e 700mila euro dell’amministrazione comunale) e la conclusione è prevista pe giugno 2015.

In caso di disagi o problemi è possibile contattare il telefono di servizio del distaccamento della Polizia Municipale del Litorale (tel.328.0126790), attivo tutti i giorni dalle 7.30 alle 19.30.

20140417-163743.jpg

By